Prendi la mozzarella e cucinala così, la ricetta golosa della domenica

Questa ricetta gustosa e veloce può salvarvi la domenica: prepariamo insieme la mozzarella in carrozza 

mozzarella in carrozza
La ricetta gustosa della mozzarella in carrozza, l’ideale per i tuoi antipasti o secondi piatti (Foto di Tania Aviles da Pixabay

La mozzarella è un ingrediente base della cucina italiana e questa variante ne è la dimostrazione. Ricetta tipica della cucina napoletana, la mozzarella in carrozza è buonissima da gustare sia come sfizioso antipasto sia come secondo. E’ una ricetta, semplice: la cui storia insegna a utilizzare tutti gli ingredienti che abbiamo a disposizione in casa e farli diventare grandi piatti (sapete che secondo la ricetta tradizionale bisogna utilizzare il pane raffermo?). Per tradizione va fritta, ma per le mamme più salutiste si può fare anche cotta in forno. Vediamo insieme come si fa la mozzarella in carrozza.

Leggi ancheSedano rapa, tutto quello che c’è da sapere su questo ingrediente incredibile

Mozzarella in carrozza, ricetta completa e preparazione

Ingredienti per 4 persone

  • Pane bianco raffermo
  • 200 gr di mozzarelle
  • 2 uova
  • olio di arachidi q.b.
  • sale q.b.
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.

Pochi ingredienti dal basso costo per un piatto molto gustoso. Come si preparano le mozzarelle in carrozza? Prendiamo la protagonista della nostra ricetta, la mozzarella, e tagliamola a fette. Riponiamo le fette in uno scolapasta, lasciamole a scolare in modo tale da eliminare il liquido in eccesso. Tagliamo nel frattempo le fette di pane a forma di triangolo: utilizziamo due triangoli e inseriamo al centro la fetta di mozzarella. Consiglio da professioniste: la mozzarella dev’essere ben coperta dal pane e non deve uscire dai bordi.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

In un recipiente, sbattiamo con una forchetta le uova e spennelliamole leggermente sul bordo dei triangolini di pane. Sigillate bene i bordi con un altro po’ di pane. Passate, adesso, i vostri triangoli di pane farciti di mozzarella nella farina prima, poi nell’uovo e infine al pangrattato. E’ il momento adesso di passare alla cottura: prendiamo una padella in cui versare l’olio di arachidi e facciamo riscaldare.

Quando l’olio è ben caldo, immergiamo i triangoli. Quando un lato del triangolo è ben dorato, lo giriamo e aspettiamo che sia ben dorato su entrambi i lati. Asciughiamo l’olio in eccesso e la nostra mozzarella in carrozza è pronta. Avrete preparato così un piatto veramente gustoso: all’esterno croccantissimo grazie alla panatura (fatta in modo economico!) e all’interno un cuore filante e morbido di mozzarella.

Un classico che conquista tutta la famiglia, buon appetito!