Il cattivo odore del mocio è davvero insopportabile! Usa questo semplice rimedio naturale e sentirai che profumo

Non sopporti più il cattivo odore proveniente dal mocio che usi per lavare il pavimento? Fai così e tornerà pulito e profumato. 

Soprattutto durante il lungo periodo di pandemia, abbiamo imparato sulla nostra pelle quanto sia importante avere una casa perfettamente pulita ed igienizzata in ogni suo angolo. Una vera e propria caccia a germi e batteri, che ci permetterà di vivere in ambienti sani e sicuri. 

cattivo odore mocio
Cattivo odore del mocio per pavimenti- Mammastyle

Ovviamente, adesso che le cose sono leggermente cambiate ma senza abbassare mai la guardia, potremo essere meno ‘ossessionati’ dal pulito, ma non si dovranno mai e poi mai trascurare tutte quelle cose basilari che ci aiutano ad avere una casa senza sporco accumulato di qua e di là. La pulizia degli ambienti in cui passiamo la maggior parte del tempo, come ad esempio bagno e cucina non dovranno mai essere tralasciate, così come quella del pavimento che calpestiamo praticamente sempre. 

Cattivo odore dal mocio? Fai questo e tornerà perfettamente pulito e profumato senza alcuna fatica

Come dicevamo quindi, la pulizia del pavimento è assolutamente molto importante, soprattutto se si hanno bambini che gattonano, animali in casa e la cattiva abitudine di camminare con le scarpe. In quest’ultimo caso specifico, sarà ancora più importante eseguire una pulizia quotidiana e anche approfondita. Soltanto in questo modo vi accerterete di eliminare fino in fondo ogni traccia di sporco, germi e batteri. 

 

In genere uno degli strumenti più utilizzati per la pulizia del pavimento è quella di utilizzare secchio e mocio. Un metodo facile e veloce che igienizzerà a fondo ogni centimetro di casa. In questo caso però, bisognerà fare attenzione ad un particolare, ossia alla pulizia del mocio. Perché anche se sarà sempre in contatto con acqua e detersivi, a lungo andare avrà bisogno di essere igienizzato per evitare la formazione di cattivi odori poco gradevoli 

Un mocio, ma anche un panno in microfibra che emanano cattivo odore, non solo rilasceranno questo tanfo in tutta casa, ma non svolgeranno nemmeno la funzione per cui sono stati ideati. Di conseguenza ci ritroveremo un pavimento sporco e che puzza anche più di prima. Come fare quindi per accertarsi di avere un mocio sempre profumato? Per prima cosa ecco cosa vi dovrete procurare: 

  • Acqua calda 
  • Mezza tazza di aceto bianco 
  • Succo di un limone filtrato 
  • Detersivo per pavimenti 

Non dovrete fare altro che prendere un secchio, riempirlo con l’acqua calda e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Mescolate per far sciogliere il tutto e immergete completamente il mocio. Lasciate in ammollo per circa 3 ore, meglio se tutta la notte. Il mattino seguente non dovrete fare altro che strizzare il mocio, risciacquarlo sotto acqua corrente e metterlo ad asciugare all’aria aperta. Una volta che sarà completamente asciutto, sarà perfettamente pulito, igienizzato e profumato. Un trucchetto semplicissimo, che garantirà lunga vita al vostro mocio.