Nessuno può perdersi questo film appena uscito al cinema: profondo e commovente

Non puoi assolutamente perdere questo film appena uscito al cinema: sarà davvero entusiasmante ed emozionante!

Il cinema è il luogo più amato dagli italiani, soprattutto in inverno. Solitamente in questa stagione le piogge aumentano e il freddo si fa sentire un bel po’ sulla pelle, rendendo le uscite davvero impossibili da compiere.

film uscito al cinema
Non perdere un nuovo film uscito al cinema – Mammastyle

Ecco perchè ci si rifugia proprio qui, soprattutto nei lunghi sabato sera o durante le vacanze natalizie. La grande affluenza di persone all’interno di questa struttura, principalmente in questo periodo, non fa altro che aumentare la produzione di nuovi film all’interno delle sale cinematografiche. E’ per questo motivo che, in questo periodo, non si può perdere un film uscito al cinema in questi giorni. Scopriamo insieme di quale si tratta.

Questo film uscito al cinema in questi giorni è davvero emozionante: non possiamo perderlo in alcun modo

Abbiamo detto precedentemente che il cinema è il luogo più utilizzato e sfruttato in questo periodo; d’altronde non sappiamo cosa fare in questi giorni di festa e piombiamo tutti lì, dopo aver fatto gli auguri ad amici e parenti e soprattutto dopo aver mangiato l’impossibile. Come abbiamo sopra accennato è proprio in questo periodo di grande affluenza al cinema che vengono trasmessi, nelle sale di tutta l’Italia, i nuovi film in uscita.

Tra questi diversi ce n’è uno davvero perfetto che vale la pena vedere; è incentrato sulla storia della cantante Whitney Houston, la cantante afroamericana che ha avuto un grandissimo successo discografico ed è stata l’icona perfetta della migliore cantante del tempo. Ha recitato in “The Bodyguard” accanto a Kevin Costner diventano una vera e propria icona.

film uscito al cinema
Emozionante film uscito al cinema da vedere – Mammastyle

Il film che verrà trasmesso in questi giorni nelle sale cinematografiche parla della sua vita e si intitola “Whitney-Una voce diventata leggenda“; il regista è Antony McCarten, lo stesso che ha diretto Bohemian Rapsody, concedendo a questo film una fama internazionale. Quando si decide di produrre un film sulla vita di un cantante così famoso, ovviamente non si vanno a mettere in evidenza solo gli aspetti positivi ed il suo successo; bensì si cerca in tutti i modi di ‘scavare’ nelle profondità della sua anima, riuscendo così a guardare anche i lati oscuri della sua vita.

Il film in questione inizia con l’adolescenza, non molto semplice, della protagonista, per poi continuare lungo tutto il tragitto, fino ad arrivare alla morte, avvenuta nel 2012 in una vasca da bagno in un hotel di Beverly Hills per annegamento provocato da un dolore, a sua volta (si pensa) provocato dalla droga. Insomma, un film davvero emozionante e strappalacrime che vale la pena vedere: entrerà a far parte di quei film che non possono mancare nel bagaglio culturale di ognuno di noi.