Se ti dicessi di unire il polpo con la pasta? Non dire di no, provaci e verrà fuori un vero capolavoro

Prepara il polpo con la pasta e non sarà il solito primo piatto: questo avrà un profumo ed un sapore davvero irresistibile. 

Se durante la settimana siamo costantemente di fretta e abbiamo poco tempo per preparare pranzo e cena, quando finalmente arriverà il weekend, soprattutto chi ha la passione della cucina si divertirà e diletterà a preparare qualcosa di più gustoso e saporito.

polpo pasta
Ricetta con polpo. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Sarà soprattutto in vista del pranzo della domenica, che sarà davvero piacevole potersi dedicare alla cucina e deliziare tutti con vari manicaretti di ogni genere. Una delle cose che ad esempio non manca mai è sicuramente un buon piatto di pasta al forno, che con il suo sapore riesce a conquistare sia grandi che piccini. Oggi però vogliamo stravolgere i classici schemi e farvi preparare qualcosa di completamente diverso. Utilizzeremo un bel polpo, ma non per farlo alla solita maniera, stavolta lo useremo per realizzare un gustosissimo piatto di pasta, che farà leccare i baffi a tutti.

Prova questa pasta con il polpo e potrai gustare una vera prelibatezza

Siete ancora indecisi su cosa preparare per il vostro pranzo di domani? Allora non perdere altro tempo, prendete carta e penna, annotatevi questi ingredienti e preparate con noi questa squisita Paccheri con il polpo. Per realizzarla per circa 2 persone, gli ingredienti che vi serviranno saranno:

  • 250 g di paccheri
  • 800 g di polpo
  • 15 ml di olio
  • 150 g di pomodori secchi
  • Prezzemolo
  • Sedano
  • Limone
  • Sale
polpo pasta
Pasta con polpo. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Per prima cosa procedete alla pulizia del polpo, se non sapete come fare potrete seguire questa nostra semplicissima guida. Una volta fatto questo, mettetelo in una pentola con acqua bollente in cui avrete aggiunto delle bucce di limone e delle foglie di allora. Una volta fatto questo lasciatelo cuocere per circa 45 minuti. Fate sempre la prova della forchetta, infilzatela in un tentacolo e se entra facilmente allora è pronto. Quando sarà cotto, lasciatelo raffreddare e tagliatelo poi a pezzi.

Nel frattempo iniziate a cuocere la pasta in abbondante acqua e sale che avrete portato a bollore. Intanto in una ciotolina preparate una sorta di citronette con sedano e prezzemolo tritato, olio, succo di limone e mescolate il tutto fin quando gli ingredienti non si saranno emulsionati tra loro. Inoltre tritate i pomodori secchi e tenete tutto da parte. Non appena la pasta sarà pronta, scolatela, trasferitela in una ciotola ed unite il polpo, la citronette e i pomodori secchi. Mescolate il tutto e servite subito. Ed ecco che il vostro primo piatto è pronto per essere servito. Un’idea davvero diversa dal solito, ma che vi farà portare in tavola una vera specialità. Potrete sostituire i paccheri con qualsiasi tipi di pasta voi vogliate e vi assicuriamo che il risultato non cambierà affatto.