Amatissimo programma chiude i battenti: “Motivi di budget”

Purtroppo, si chiude l’avventura per un amatissimo programma televisivo. Arriva la decisione: la trasmissione chiude i battenti per motivi di budget,

Essere presenti in televisione con un programma particolarmente amato e seguito è certamente motivo di orgoglio per chi lo ha ideato, chi lo ha prodotto e, soprattutto, per coloro che ne fanno parte attivamente. Tuttavia, la legge della televisione e del mondo dello spettacolo è spesso spietata e a volte non lascia spazio ad errori o ad esigenze intransigenti.

(Chiude il programma tv) Mammastyle
(Chiude il programma tv) Mammastyle

Quando si è in televisione in pianta stabile con un prodotto televisivo, infatti, ci sono da valutare moltissimi aspetti che, se vengono a mancare, portano a conseguenze spiacevoli. È questo il caso di un amatissimo programma televisivo che chiude la sua avventura dopo una fase sperimentale che sembrava essersi rivelata particolarmente positiva. Ma non è stato davvero così e ora arriva la decisione definitiva: la trasmissione chiude i battenti per motivi di budget. Ecco di quale programma stiamo parlando.

Chiude i battenti l’amatissimo programma: “Motivi di budget”

Non deve essere stata una buona notizia per gli ideatori e conduttori del programma che, ora, dovranno dire addio alla trasmissione. Chiude infatti i battenti “Pressing Lunedì”, programma di calcio che teneva compagnia moltissimi telespettatori appassionati di sport e interessati a capire di più sul calcio e su tutti i suoi protagonisti del momento. Purtroppo, l’esperimento non è andato a buon fine e l’avventura di Pressing lunedì termina dopo tante attese e nonostante sembrasse che i primi risultati iniziassero ad arrivare. Ma la chiusura sembra essere stata dettata, almeno secondo la versione ufficiale, da motivi di budget.

Dunque, l’arrivederci dei conduttori del programma, dato due domeniche fa prima dell’avvio del campionato mondiale, sarà in realtà un triste e freddo addio. Fino a quel momento, infatti, davvero in pochissimi si sarebbero aspettati una simile decisione da parte della produzione. Infatti, la scelta è stata presa proprio nelle ultime ore. Dunque, Pressing lunedì non tornerà insieme alla ripresa del campionato di calcio di Serie A. La trasmissione era stata lanciata durante il mese di agosto 2022 su Italia 1, con l’obiettivo di sostituire il famoso programma Tiki Taka. Per molti si trattava di una buona scelta, mossa anche dal risparmio, che però evidentemente non sembra aver pagato, nonostante un format simile al suo programma “gemello” con l’unica differenza dei conduttori e ospiti presenti in studio.

Pressing Lunedì chiude i battenti - Mammastyle
Pressing Lunedì chiude i battenti – Mammastyle

A Massimo Callegari e Monica Bertini, infatti, avevano fatto seguito Dario Donato e Benedetta Radaelli, i quali avevano comunque raccolto grandi apprezzamenti. I due hanno cercato di dare un’ulteriore lettura, tramite la nuova trasmissione nata nell’estate 2021, a quello che è il campionato di calcio italiano, dando largo spazio agli highlights delle partite di Serie A del lunedì, oltre ad approfondire quelli che erano e che sono gli impegni europei da parte delle squadre italiane, come Napoli, Milan, Juve, inter, Roma, Fiorentina e Lazio.

I dati degli ascolti, inoltre, non sembravano così negativi, tanto da fare concorrenza al Grande Fratello Vip, ma tutto questo è sembrato non bastare. Gli ottimi risultati non sono infatti stati sufficienti a garantire il proseguo della trasmissione, tanto che il programma chiuderà i battenti per “motivi di budget”.