Non le solite frittelle! Quelle di oggi saranno spettacolari

Hai voglia di qualcosa di nuovo e gustoso per pranzo? Prepara queste frittelle: saranno davvero spettacolari! Ecco cosa ci occorre.

Molto spesso, soprattutto ad inizio settimana, non sappiamo mai cosa cucinare e portare in tavola sia a pranzo che a cena. Questo è spesso dovuto al fatto che la domenica cuciniamo di tutto, riempiendo la nostra pancia con qualsiasi tipo di alimento.

frittelle spettacolari
Prepara frittelle spettacolari – Credits: Adobe Stock

Se da un lato la domenica è il momento di festa che attendiamo con ansia tutta la settimana, per poter vedere la famiglia riunita a tavola; dall’altro è anche nient’altro che il consumare tutte le idee, che abbiamo sulla cucina, in una sola giornata. Per evitare i restare senza alcun tipo di idea e ritrovarci a contemplare le pentole vuote nella speranza che appaia qualcosa, possiamo guardare qualche ricetta. E perchè non preparare delle deliziose e spettacolari frittelle? Vediamo in che modo.

Le frittelle più spettacolari di sempre le prepari in questo modo: ecco di cosa hai realmente bisogno per realizzarle

Abbiamo detto che spesse volte ci ritroviamo a non aver alcuna idea che ci consenta di preparare un pranzo o una cena meravigliosa, senza utilizzare un minimo di ingredienti già utilizzati il giorno prima. Questo è il dramma del lunedì, soprattutto a pranzo. E’ per questo che è bene sfogliare libri, ricettari e controllare su internet qualche ricetta, in modo da poter prendere ispirazione per un piatto diverso dal solito, ma allo stesso tempo buonissimo.

Ciò che vi proponiamo oggi altro non sono che frittelle, ma non le solite, perchè queste sono ben diverse e soprattutto super gustose. Gli ingredienti che ci occorrono per realizzarle sono:

  1. 1 carota
  2. 2 zucchine
  3. 1 uovo
  4. 1 cucchiaino di pecorino
  5. sale
  6. pepe
  7. 130 gr di farina 00
  8. 2 cucchiai di olio
  9. olio di semi di girasole
frittelle spettacolari
Dai vita frittelle spettacolari – Credits: Adobe Stock

Iniziamo lavando e pelando la carota e le zucchine e mettiamole in una ciotola. Riempiamo una pentola con dell’acqua e mettiamo al suo interno le verdure appena tagliate; aspettiamo che cuociano e quando vediamo che son diventato molle e cotte, possiamo scolarle con l’aiuto di una schiumarola. Mettiamole a raffreddare su un tagliere, ricoperto sul fondo da carta da forno e con l’aiuto di un coltello, abbastanza grande, possiamo tagliarli in piccoli pezzettini. Trasferiamoli poi in una ciotola.

A loro aggiungiamo l’uovo, la farina, il sale, il pepe, il formaggio e l’olio e mescoliamo per bene per far amalgamare il tutto, in modo che gli ingredienti si uniscano tra loro e i sapori tendano a mescolarsi. A questo punto non ci resta che mettere in una pentola dell’olio di semi di girasole e aspettare che diventi caldo; appena avrà raggiunto la temperatura ideale, caliamo al suo interno le frittelle, create con il cucchiaio, e aspettiamo che cuociano. A questo punto, quando saranno ben dorate, possiamo metterle su un piatto, con della carta assorbente sul fondo e servirle in tavola: saranno deliziose!