Metà semifreddo, metà tiramisù: il dessert di Ferragosto lo prepari così, farai un figurone!

Un po’ semifreddo, un po’ tiramisù: se cerchi il perfetto dessert di Ferragosto questo è sicuramente l’ideale, eccoti la ricetta!

Che incredibile sapore questo delizioso semifreddo. Ha quell’aroma di caffè a cui nessuno sa resistere e la bontà di un tiramisù ma è più compatto. Questo delizioso dessert è l’ideale per essere gustato a Ferragosto. Lo prepari in pochissimi minuti!

semifreddo tiramisù
Semifreddo al tiramisù (Credits: Adobe)

Si incontrano a metà strada per un sapore unico ed inimitabile. E’ questo il dessert perfetto che tutti aspettavano. Facile e veloce, pratico e soprattutto dal gusto che conquista tutti. Questo semifreddo al tiramisù sarà il vero protagonista del tuo pranzo o della tua cena in compagnia. Sarà davvero difficile resistergli. Ma vediamo come lo prepariamo!

E’ una goduria gustarlo: il semifreddo gusto tiramisù non lo lasci più andare!

Il grande classico ma mai intramontabile tiramisù incontra la bontà del semifreddo. Insieme si uniscono per poter gustare un dessert strepitoso dal sapore avvolgente e dalla cremosità unica. Una vera esplosione di gusto davvero irrinunciabile. Preparare questo dessert è semplicissimo ed ora vediamo subito la ricetta al completo con tutti gli ingredienti necessari alla sua realizzazione:

  • 300g di Savoiardi 
  • 250g di Mascarpone
  • 250ml di Panna per dolci
  • 1 Cucchiaio di latte condensato 
  • 150ml di Caffè 
  • 150g di Burro fuso
  • 12g di Gelatina in fogli 
  • Cacao Amaro
  • Gocce di cioccolato 
semifreddo tiramisù
Semifreddo tiramisù (Credits: Adobe)
  • Per prima cosa, prepariamo il caffè in moka, che dovremo poi lasciar raffreddare.
  • Dopodiché passiamo alla preparazione della crema. In questo caso la ricetta non prevede uova, ma qualora per gusto preferissimo aggiungerle, sarebbe bene pastorizzarle. Quindi in quel caso, a circa 80g di tuorli aggiungiamo uno sciroppo di 170ml di acqua e 40g di Zucchero. Mettiamo nel pentolino lo zucchero, ricopriamo con l’acqua e mescoliamo. A fiamma bassa aspettiamo che si formi uno sciroppo. Non appena cominceranno a formarsi delle bollicine in superfice, allora sarà pronto. In alternativa con l’utilizzo di un termometro per alimenti, quando il composto sarà arrivato a 121°, potremo versarlo sulle uova montate e rese chiare e spumose. Amalgamiamo poi il composto e lo aggiungiamo al mascarpone ed al latte condensato.
  • Qualora invece preferissimo non aggiungere uova, procediamo lavorando a crema il mascarpone con il latte condensato. Mettiamo in ammollo le gelatina per 10 minuti, dopodiché la strizziamo e la mettiamo in un pentolino con un goccio di panna liquida. Scaldiamo lasciando intiepidire e sciogliamo la gelatina. Montiamo il resto della panna e lo incorporiamo al composto di mascarpone, versiamo la gelatina e mescoliamo. Qualora il composto dovesse apparire liquido, non preoccupiamoci, quando sarà in frigo compatterà del tutto.
  • Intingiamo i savoiardi nel caffè e li mettiamo in uno stampo per creare la base. Versiamo metà crema sul composto ed aggiungiamo nel mezzo altri savoiardi intinti nel caffè. Versiamo altra crema e livelliamo con una spatola. Riponiamo in freezer per 1 oretta.
  • Trascorso questo tempo, quando il nostro semifreddo si sarà compattato, decoriamo in superfice con cacao e se vogliamo gocce di cioccolato.
  • Teniamo in frigo fino a 10 minuti prima di servirlo.