Hai presente la classica ‘caprese’? Scoperta shock, non ci crederai ma è così

Se hai sempre mangiato la classica e fresca Caprese faresti bene a sapere questo: una scoperta che cambierà il tuo modo di vedere le cose. 

Sappiamo tutti che l’estate è il periodo perfetto per poter mangiare piatti freschi, sani e gustosi. A partire dalla classica insalata di riso. Fino ad arrivare a gustose varianti come questo cous cous con menta e gamberetti, saranno tutti piatti ideali per le giornate in cui il caldo si farà sentire.

scoperta Caprese
Scoperta shock Caprese. Credit: Adobe-Stock

La lista dei piatti freschi da poter provare in estate è davvero lunghissima. Tantissimi sono gli abbinamenti da poter fare e altrettanti sono i gusti da poter unire tra loro. Ma c’è un piatto che mette tutti d’accordo. Da nord a sud incanta ognuno di noi con il suo sapore unico, stiamo parlando della classica Caprese. Piatto fresco e veloce, che prevede l’abbinamento di mozzarella e pomodoro, il tutto profumato da piccole foglioline di basilico.

Questa scoperta sulla Caprese vi lascerà tutti senza parole

La Caprese, piatto tipico della cucina Campana è preparato con due ingredienti semplicissimi, ma che dovranno essere di buona qualità per garantire la buona riuscita del piatto. Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo pranzato o cenato con questo piatto ricco di sapore. Ma se vi dicessimo che non è tutto come sembra e che la sua bontà potrebbe essere minata? Vi abbiamo incuriosito abbastanza? Allora restate con noi e scoprirete di cosa stiamo parlando.

scoperta Caprese
Una scoperta pazzesca. Credit: Adobe-Stock

Prima di svelarvi cosa abbiamo scoperto sulla Caprese, vogliamo ricordarvi quanto sia importante avere sempre una dieta bilanciata e varia. Sarà importante rispettare sempre le giuste quantità e avere all’interno di un pasto la giusta componente di carboidrati, vitamine, verdure e proteine. Proprio come si fa durante la fase dello svezzamento, dove in un unico pasto andremo a racchiudere tutti questi elementi, così dovremmo cercare di fare anche per noi.

Ma cosa c’entra quindi la Caprese in tutto questo? La risposta vi assicuriamo vi spiazzerà totalmente.

A differenza di quello che siamo soliti pensare, il pomodoro usato per preparare la Caprese non è affatto una verdura, ma bensì un frutto. E siccome ben sappiamo quanto faccia male consumare la frutta dopo aver mangiato proteine, ecco che associare il pomodoro alla mozzarella non faccia altro che ‘affaticare’ il nostro corpo durante la digestione.

Ci rendiamo conto che la cosa vi potrà sembrare affatto bizzarra e ovviamente non c’è nulla di così pericoloso per la vostra salute, ma se soffrite soprattutto di reflusso e di acidità di stomaco, non dovreste mai unire l’acidità del pomodoro con la mozzarella.

Quindi per concludere, se ci tenete alla buona salute del vostro stomaco, fareste bene a limitare il consumo di questa pietanza.