Questi calzoncelli imbottiti sono qualcosa di straordinario: piacciono a tutti!

Per la cena di stasera prepara questi calzoncelli imbottiti, così facili da realizzare che non smetterai più di farli: sono davvero gustosi.

Quando arriva il momento di preparare la cena, per molti diventa un vero e proprio incubo. Non sapere mai cosa portare in tavola, ma soprattutto trovare qualcosa che accontenti tutti, in alcuni casi può diventare davvero un’impresa da Dio.

calzoncelli imbottiti
Gustosi calzoncelli imbottiti. Credit: Adobe-Stock

Ecco perché sempre più spesso, per cercare una soluzione rapida e veloce, o prepariamo sempre le solite cose, magari la classica fettina di carne che dopo un pò ha anche stufato, oppure ci rivolgiamo al cibo d’asporto, ma questa opzione oltre a non essere sempre salutare è anche piuttosto dispendiosa. Ecco perché per la vostra cena di stasera, abbiamo in mente per voi qualcosa d’incredibilmente gustoso. Basterà davvero poco per realizzare dei fragranti calzoncelli imbottiti il cui gusto metterà subito tutti d’accordo. Poche mosse e la vostra cena sarà ricca di sapore.

Per la cena di stasera prova subito questi gustosi calzoncelli imbottiti

Preparare questi calzoncelli ripieni sarà davvero facilissimo. Basterà davvero poco e porterete in tavola una vera specialità. La comodità di questi calzoncelli, è che potrete decidere di farcirli come più preferite. Noi come sempre vi diamo la nostra versione, ma voi sentitevi liberi di personalizzarli come volete. Per preparare circa 8 calzoncelli vi servirà:

  • 1 kg di pasta per la pizza ( potrete usare la ricetta che usate di solito per la pizza fatta in casa)
  • Pomodoro
  • Origano
  • Provola
  • Salame
  • 1 uovo sbattuto
calzoncelli imbottiti
Delizioso calzoncelli imbottiti. Credit: Adobe-Stock

Per prima cosa procedere a preparare il classico impasto per la pizza fatta in casa. Una volta che sarà ben lievitata, dividete l’impasto in circa 8 panetti.

Poneteli su un piano di lavoro leggermente infarinato, copriteli con un canovaccio pulito e lasciateli lievitare per altri 30 minuti.

Nel frattempo prendete la passata di pomodoro, conditela con un pizzico di sale, origano, un filo d’olio e mescolate il tutto.

Prendete la provola e tagliatela a cubetti e fate lo stesso anche con le fettine di salame.

A questo punto riprendete i panetti, stendeteli e farciteli con il condimento di pomodoro, provola e salame.

Richiudete dando la forma della classica mezza luna e sigillate bene i bordi.

Proseguite in questo modo per tutti gli altri.

Ora non vi resta che spennellare la superficie con l’uovo sbattuto e man mano posizionateli su una teglia ricoperta da carta forno.

Infine infornate in forno statico preriscaldo a 200 gradi per circa 15 minuti.

Una volta cotti lasciateli leggermente intiepidire e servite.

Potrete sbizzarrirvi con la farcitura come più preferite e se volete una versione più ‘strong’ potrete anche friggerli. Saranno sicuramente più calorici, ma il loro sapore vi farà incantare. Sarà una cena deliziosa, che farà felici grandi e piccini.