Come preparare la pizza in casa più croccante che mai: il segreto è tutto qui

La pizza fatta in casa è buonissima, soprattutto se croccante. Avete mai provato a prepararne una così? Il segreto è tutto qui!

La pizza è il piatto più amato dagli italiani e, negli ultimi giorni, oggetto di molte critiche e polemiche per il prezzo di quest’ultima. La pizza non è solo un piatto veloce ed unico da mangiare, ma è puro amore; forse la più grande dichiarazione d’amore che una persona possa fare all’altra è offrirle una pizza o ancora un pezzetto della sua, facendole assaggiare nuovi gusti.

pizza
Questa è la pizza più buona di sempre: basta seguire questi passaggi e sarà davvero deliziosa – Credits: Adobe Stock

Vediamo però come poter riprodurre questo gesto d’amore anche in casa, creandone una davvero squisita e croccante. Il segreto è tutto qui e noi oggi ve lo sveleremo; non lasciatevelo sfuggire, perchè potrebbe cambiarvi la vita.

Il segreto per una pizza croccante e allo stesso tempo soffice è tutto qui: ecco in che modo puoi prepararla

Avete mai sentito parlare di un impasto a lunga lievitazione? Ebbene questo consente alla pizza di essere molto leggera, facilmente digeribile e soprattutto croccante fuori e soffice all’interno. Per crearlo avremo bisogno di:

  1. 500 gr di semola rimacinata
  2. 750 gr di acqua
  3. 1 cucchiaino di zucchero
  4. 2 gr di lievito di birra secco o 60 di quello fresco
  5. 500 gr di farina 0
  6. 25 gr di sale
  7. 50 gr di olio evo

Per la farcitura:

  1. 400 gr di polpa di pomodoro
  2. olio evo
  3. 300 gr di prosciutto cotto
  4. sale
  5. 500 gr di mozzarella
pizza
La pizza più buona di sempre la prepari in questo modo: basta seguire questi passaggi e sarà un vero successo – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mettendo in una ciotola tutti gli ingredienti che ci occorrono per preparare la nostra fantastica pizza. Utilizziamo le mani se necessario e lasciamo riposare il nostro impasto per circa 24 ore, in frigo. Trascorse le ore necessarie, tiriamolo fuori dal frigo e facciamo in modo che si assesti con le temperature esterne, ci vorrà circa 1 ora in estate. Mettiamolo sul tavolo da lavoro e formiamo una palla, che andremo a dividere in tante piccole palline quante sono le teglie che vogliamo riempire.

Prendiamo un pezzo di pasta di pane e stendiamolo nella teglia, lasciamolo nel forno per circa 30 minuti con la luce accesa e infine aggiungiamo la polpa di pomodoro, il sale e l’olio ed inforniamo per circa 20 minuti a 200°. Quando la pizza sarà quasi cotta, tiriamola fuori ed aggiungiamo il resto degli ingredienti: in questo caso, prosciutto e mozzarella, ma potete divertirvi a creare nuovi condimenti. Rimettete in forno e lasciate cuocere fino a quando non sarà completamente cotta.

Sfornate e servite in tavola: croccante e soffice allo stesso tempo, un piatto davvero unico ed inimitabile.