Pizza alla brace, come prepararla in casa: sarà un successo enorme!

Hai mai sentito parlare della pizza alla brace? Sicuramente non sai che preparare questa squisitezza è facilissimo: leggi subito qui!

Ah la pizza, il piatto più buono del mondo e che piace proprio a tutti. Rappresenta con orgoglio la nostra buonissima e invidiatissima cucina italiana.

pizza alla brace
Anche a casa puoi fare la pizza alla brace: il piatto più buono del momento – Credits: Adobe Stock

La pizza è famosa in tutto il globo e non c’è una città in cui non esista una pizzeria. Pochi ingredienti e qualche minuto nel forno per preparare un piatto sostanzioso, sfizioso, gustoso e super genuino. Non tutti lo sanno ma c’è un tipo particolare di pizza, che non si distingue per gli ingredienti con cui viene condita, ma proprio per la modalità di cottura. Ti sto parlando della pizza alla brace. La particolarità è che non dovrai accendere il forno perché appunto potrai cuocerla sulla brace, e quale stagione è più adatta per un bel barbecue, in terrazzo o in giardino, se non l’estate? Se vuoi stupire la tua famiglia o i tuoi ospiti, è proprio questo il piatto che dovrai preparare. Vediamo subito quali ingredienti ti occorrono per preparare questa incredibile bontà (le dosi indicate qui di seguito sono per quattro persone):

  • 10 g di lievito di birra.
  • Un pizzico di sale.
  • 360 ml di acqua.
  • 500 g di farina.
  • 1/2 cucchiaio di zucchero.
  • 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva.
  • Condimento a piacere.

La pizza alla brace è una vera bontà: provala e non vorrai più stare senza

Ti basteranno pochissime mosse per preparare la pizza più buona e saporita che tu abbia mai gustato. Il condimento puoi sceglierlo tu e usare pomodoro, mozzarella, funghi, prosciutto o tutto ciò che ti piace.

pizza alla brace ricetta
Vedrai che sapore quando l’assaggerai – Credits: Adobe Stock

Non dovrai far altro che seguire alcuni piccolissimi passaggi, ti svelo subito tutto il procedimento:

  • Setaccia la farina e versala in una ciotola. Aggiungi anche l’acqua, il lievito disciolto in un po’ di acqua tiepida, olio, sale e zucchero. Impasta per bene finché non otterrai un impasto compatto e liscio.
  • Copri l’impasto e lascialo a riposo per circa 3/4 ore, finché non sarà ben lievitato.
  • Intanto, accendi la brace e tienila sempre in caldo.
  • Adesso, forma quattro palline dividendo l’impasto in quattro parti.
  • Lascia le palline a riposo e coperte con un panno pulito per 30 minuti.
  • Non ti resta che stendere le pizze su un piano infarinato, mi raccomando la pasta non deve essere troppo sottile e né troppo spessa.
  • Adagia le pizze sulla brace e cuoci su entrambi i lati per qualche minuto.
  • Poi condisci le pizze e termina la cottura sulla brace.
  • Impiatta e gusta.

Buon appetito!