Le voglie in gravidanza: finalmente svelato se sono un falso mito o bisogna crederci

Cosa sappiamo sulle voglie quando si è in gravidanza e si aspetta un bambino? Corri subito a leggere cosa ho scoperto: incredibile!

Aspettare un bambino è una delle esperienze più belle della vita. Ma non è sempre tutto oro quello che luccica.

cibo gravidanza
Ecco a cosa sono dovute le famose “voglie” quando si aspetta un bambino – Credits: Adobe Stock

In gravidanza infatti le donne si sentono spesso stanche, frustrate, hanno sbalzi ormonali incredibili e passano dalla gioia all’essere tristi in una manciata di secondi. Per non parlare poi della nausea, delle gambe e dei piedi gonfi ed anche del mal di schiena. Se da un lato essere incinte è una cosa bellissima, c’è anche il risvolto della medaglia che crea non pochi disagi. Uno dei “miti” più frequenti di cui si sente parlare sono le famose “voglie”. Queste non sono altro che un’irrefrenabile voglia di un determinato cibo che, se non accontentata, secondo leggende popolari, potrebbero causare delle macchie cutanee sulla pelle del bambino. Un’altra cosa che accade di frequente è che, all’improvviso, la donna incinta non voglia più un alimento che magari le piaceva molto, ma che mentre è in dolce attesa proprio non sopporta. Da cosa provengono tutti questi cambiamenti? È vero che se non assecondi una voglia in gravidanza il tuo bambino possa nascere con delle macchie sulla pelle? Facciamo un po’ di chiarezza in merito.

Ecco perché in gravidanza si hanno le cosiddette “voglie”

Miti popolari vogliono che se una mamma in dolce attesa non assecondi una una voglia particolare, il bambino nascerà con una macchia sulla pelle.

voglie in gravidanza
Sfatiamo subito qualche falso mito sulle voglie in gravidanza – Credits: Adobe Stock

Per il momento, nessuno studio scientifico ha avvalorato questa ipotesi che quindi, per il momento, rimane una semplice credenza popolare. La voglia di mangiare determinati alimenti può derivare da diversi fattori. Uno di questi è il fatto che comunque ci sono diversi sbalzi ormonali durante la gravidanza che quindi possono portare ad avere il desiderio di mangiare pizza, cioccolato, frutta o qualsiasi altra cosa pur di far sentire il corpo soddisfatto. Un altro fattore è sicuramente di natura psicologica. Infatti, quando si è incinte ci si può sentire stressate e frustrate e quindi, di riflesso, il corpo cerca di confortarsi lanciandosi a capofitto sui cibi che rasserenano il suo stato di agitazione.

Quindi, è giusto assecondare le voglie? Beh, la risposa è semplicissima: dipende! Infatti, durante la gravidanza bisogna sempre seguire le indicazioni del proprio medico di fiducia e si deve cercare di mangiare secondo una dieta equilibrata e sana.