Vuoi togliere lo smalto ma è finito l’acetone? Applica questo metodo e andrà via in un attimo

Devi togliere lo smalto, ma è finito l’acetone in casa? Allora devi assolutamente applicare questo metodo e andrà via in un attimo.

Lo smalto è ciò che da colore alla mano di una donna e in commercio ce ne sono in grande quantità e di diverse tonalità, che cambiano anche a seconda della stagione. Solitamente in inverno si tende ad utilizzare un colore scuro, come il nero, blu notte, bordeaux; mentre in estate possiamo utilizzare un colore chiaro (e qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta, partendo dai fluo finendo a quelli pastello).

rimuovi smalto
Il modo più semplice per rimuovere lo smalto è il seguente: potrai usufruirne quando non avrai l’acetone a portata di mano – Credits: Adobe Stock

Ma dopo averlo applicato, sigillato e portato per un bel po’ di giorni, capita che inizi a scollarsi pian piano o semplicemente capita di aver voglia di cambiare colore e sceglierne uno da abbinare al nuovo vestito che indosseremo. Ma come facciamo se manca l’acetone? Niente panico, se non possiamo acquistarlo possiamo sempre rimediare con dei metodi naturali super efficaci. Scopriamone qualcuno.

Se vuoi togliere lo smalto ed è finito l’acetone, avrai bisogno questo semplice metodo: ecco cosa devi fare

Le volte in cui restiamo senza acetone possono essere numerose e non sempre abbiamo la possibilità di scendere di casa e andare nel negozio per acquistarlo, ma allo stesso tempo non possiamo neanche scendere di casa con le unghie completamente rovinate! Ecco allora che arrivano in nostro aiuto i metodi della nonna, che possono essere super efficaci per eliminare completamente lo smalto.

Quelli che oggi vogliamo proporvi sono due e sono davvero efficaci.

smalto
Rimuovilo in pochissime mosse e sarà davvero efficace questo meraviglioso rimedio: ecco di cosa hai bisogno – Credits: Adobe Stock

Il primo ha come protagonista l’olio d’oliva; questo ingrediente oltre ad essere ottimo in cucina, è utile anche per le unghie. Solitamente lo utilizziamo per ammorbidire le cuticole, ma quest’oggi lo utilizzeremo per eliminare lo smalto. Basterà semplicemente mettere un po’ di olio di oliva su un batuffolo di ovatta o su un dischetto struccante e sfregarlo velocemente sulle unghie e vedremo lo smalto andare via in un attimo.

Secondo metodo ugualmente efficace è utilizzare l’aceto e il limone. La loro composizione chimica non farà altro che eliminare al più presto lo smalto. La cosa che dobbiamo fare è molto semplice: in base alla quantità che ce ne serve ci regoliamo, ma fondamentalmente dobbiamo mettere due parti di aceto (preferibilmente quello bianco) e una di limone e mescolarli tra loro. Immergere al suo interno un batuffolino di ovatta e passarlo sulle unghie come se fosse l’acetone. In questo modo andrà via in un attimo e avremo unghie forti, sane, pulite e disinfettate.