Semplici regole da seguire per fare una cena dietetica: così sarai sempre in forma

Eccoti 3 semplicissime regole per una cena dietetica, sana e gustosa: basta seguire questi semplici consigli e non sbaglierai un colpo!

Siamo ufficialmente in estate: inizia il periodo dei bagni al mare, delle serate da trascorrere con gli amici, le uscite serali aumenteranno e di conseguenza anche le cene nei vari ristorantini di costiera. A volte arrivare in forma nelle stagioni più calde è una vera fatica e inoltre bisogna mantenere un regime alimentare sano, genuino e che possa far fronte all’esigenza di ricaricarci, soprattutto con la spossatezza data dalle alte temperature.

regole per una cena dietetica
Eccoti qualche consiglio per fare una cena sana e dietetica!
Credits_adobestock

Specialmente a cena quindi, bisogna rimanere leggeri, prediligendo alimenti poveri di grassi e ricchi di proteine. Se però da una parte l’estate alleggerisce a prescindere il nostro modo di cucinare, dall’altra parte bisogna scoprire alcuni semplici errori che tutti noi commettiamo durante la preparazione delle pietanze. Ecco perché oggi noi di Mammastyle vogliamo svelarvi 3 regole per fare una cena sana e dietetica. Pronti a scoprirle tutte?

3 semplici regole per fare una cena sana e dietetica: tieni sempre a mente questi accorgimenti!

Quando prepariamo il pranzo e la cena, solitamente poniamo maggiormente l’attenzione sulla tipologia in base alla stagionalità: pertanto insalate fresche, carni e pesci, evitiamo sughi oppure cotture lente e spesso persino la cottura in forno tende ad essere evitata. Sapevate però che spesso è il modo in cui cuciniamo gli alimenti che li fa diventare troppo ricchi o ancor più grassi? Ecco perché oggi vogliamo svelarvi 3 semplici regole per fare una cena dietetica, sana e genuina. Pronti a scoprirle insieme?

regole cena dietetica
Per un secondo sano e leggero, non esiste niente di meglio al mondo se non un pesce al cartoccio, condito con spezie e limone!
Credits_adobestock
  • Condimenti: quando prepariamo le varie pietanze per il pranzo o per la cena, aggiungiamo alcuni condimenti come il sale, l’olio oppure addirittura burro. Per fare una cena leggera e dietetica però, questi dovrebbero quasi del tutto essere eliminati, prediligendo invece l’uso delle spezie per insaporire e rendere più gustosi i piatti. Ad esempio un’insalata può essere condita con pepe, maggiorana, aglio in polvere e succo di limone, particolarmente sapido e ricco di vitamine.
  • Tipi di cottura: anche le tipologie di cottura determinano ovviamente la preparazione di una cena dietetica. Da evitare assolutamente sono le fritture in olio, i cibi soffritti o quelli sfumati con vini vari. Da prediligere invece sono le cotture al vapore, poiché rispetto alla bollitura mantengono tutte le proprietà degli alimenti, in forno oppure alla griglia su piastre antiaderenti. Ad esempio una golosa bistecca su ghisa e condita a crudo con un cucchiaio di aceto balsamico sarà davvero sfiziosa e povera di grassi!
  • Non mangiucchiare: in ultimo, ma non per importanza, per effettuare una cena dietetica bisogna evitare di mangiucchiare poco prima dell’orario classico in cui ci sediamo a tavola. Spesso spizzichiamo cracker, qualche snack, ma questo può davvero appesantirci e farci assumere molte più calorie! Atteniamoci al consueto spuntino di frutta fresca o secca nel pomeriggio e se avvertiamo attacchi di fame, beviamo acqua, aumenterà il senso di sazietà!