Conosci la cherry pie? È questa la ricetta originale del famosissimo dolce americano

Non la solita torta, ma questa deliziosa cherry pie che diventerà perfetta per la vostra merenda o per la prima colazione: provatela subito.

Tra i tantissimi frutti protagonisti di questi primi mesi di caldo, le ciliegie saranno sicuramente quelle che riscontreranno maggiore successo. Le sue tantissime varietà, la renderanno perfetta per tantissimi tipi di preparazione.

cherry pie
Prova la cherry pie, sarà il dolce più buono che c’è. Credit: Adobe-Stock

Morbide, succose e ricche di sapore, le ciliegie sono perfette per essere gustate così al naturale, oppure saranno ideali per preparare una varietà infinita di ricette, proprio come questa soffice mousse alla ciliegia. Ma se invece volete provare qualcosa di davvero goloso, allora non lasciatevi scappare questa squisita cherry pie. Non una semplice torta, ma qualcosa di molto più gustoso. Perfetta per una colazione oppure per una merenda ricca di gusto. Preparatela subito e potrete portare in tavola una vera specialità.

Scopri come preparare questa deliziosa cherry pie per la tua colazione

Preparare la cherry pie sarà davvero facilissimo. Due sfoglie fragranti di pasta brisée, che racchiudono un ripieno soffice e cremoso fatto con le ciliegie. Gli ingredienti che vi serviranno per uno stampo da 24 centimetri saranno:

PER IL RIPIENO

  • 800 g di ciliegie
  • 3 cucchiai di maizena
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

PER LA PASTA BRISÈE

  • 450 g di farina
  • 240 g di burro ammorbidito
  • 200 ml di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

PER LA COPERTURA

  • 1 uovo
  • Zucchero di canna
cherry pie
Ecco la ricetta passo passo per preparare la cherry pie. Credit: Adobe-Stock

In una ciotola mettete le ciliegie senza nocciolo, unite lo zucchero e l’amido e mescolate. Aggiungete anche la vaniglia e il succo di limone e lasciate macerare per 30 minuti.

Nel frattempo in una ciotola mettete la farina con un pizzico di sale e mescolate. Aggiungete il burro e lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso. Versate l’acqua poco per volta, fin quando non avrete ottenuto un panetto liscio ed omogeno.

Dividete il panetto in due parti, stendete il primo con il matterello ed adagiatelo nella tortiera. Versate le ciliegie e livellate.

Ricoprite con il secondo strato di pasta brisèe e sigillate bene i bordi.

Create delle incisioni in superficie, spennellate con l’uovo sbattuto e lo zucchero di canna. Infine infornate in forno statico preriscaldo a 190° per 30 minuti.

Una volta cotta lasciate ben raffreddare prima di sfornare e servire.