Prova a preparare in casa questa birra ‘speciale’: il risultato sarà unico!

Sei pronta a dar vita ad una birra ‘speciale’? La puoi preparare in casa in pochissimo tempo e il risultato sarà davvero unico.

La birra è una bevanda alcolica adorata da tutti, soprattutto se bevuta fredda e in estate. Ce ne sono di diversi tipi e tutti sono gustosi. Oggi però vogliamo farvene preparare una in casa; sarà ‘speciale’ ed è adorata dai paesi anglosassoni. Stiamo parlando della ginger beer, ovvero una birra allo zenzero a basso tasso alcolico.

birra
Potrai preparare una birra ‘speciale’ in casa partendo da questi semplici ingredienti: sarà buonissima! – Credits: Adobe Stock

Vediamo in che modo poterle dare vita in un attimo, servendoci di pochissimi ingredienti ed avendo un risultato meraviglioso e veloce.

Dai vita alla birra ‘speciale’ più buona di sempre: ecco cosa devi fare per averla perfetta

La birra che prepareremo oggi è a base di zenzero e per realizzarla avremo bisogno di:

  • una bottiglia di 1.5 lt di plastica, sterilizzata
  • 50 gr di zenzero grattugiato
  • 1 bicchiere di zucchero di canna
  • il succo di un limone
  • 1/4 di cucchiaino di lievito di birra granulare
  • acqua naturale
birra
Una birra così buona e leggera non l’hai mai preparata: ecco come farla e quali sono gli ingredienti di cui hai bisogno – Credits: Adobe Stock

Iniziamo versando, con un imbuto, nella bottiglia lo zucchero e il lievito di birra; aggiungiamo lo zenzero e il succo di limone e mescoliamo per bene fino a quando tutti gli ingredienti saranno uniti. Infine aggiungiamo l’acqua e lasciamo solo 10 cm liberi fino al collo della bottiglia. Chiudiamo il tappo e lasciamo a riposo per circa 48 ore in un luogo abbastanza caldo.

Trascorso il tempo giusto, possiamo cercare di aprire un po’ alla volta la nostra birra, facendo molta attenzione. Vedremo sicuramente che la bottiglia si sarà ingrossata a causa della fermentazione. A questo punto allora facciamo molta attenzione ad aprirla, perchè potremmo avere l’effetto di una bottiglia di spumante che viene aperta dopo essere stata agitata.

Se riusciamo, senza commettere danni, possiamo poi anche rimetterla in frigo per averla fresca nel momento in cui la serviremo: sarà gustosissima, poco alcolica e dissetante soprattutto in questi giorni d’estate.