La chiamano Torta Furba perchè si prepara senza cottura: è deliziosa

Sei pronta a preparare la Torta Furba per questo caldo pomeriggio? E’ davvero deliziosa! E si prepara senza cottura! Ecco in che modo.

In questo pomeriggio afoso sappiamo bene che un buon dolce, magari fresco, è tutto ciò che desideriamo. Ci sono moltissimi dolci che possiamo preparare senza usufruire dell’aiuto del forno o di qualsiasi mezzo di cottura. Ecco perchè abbiamo pensato di farvi preparare la Torta Furba.

torta
Sarà un dolce fresco e buonissimo se lo preparerai in questo modo: la Torta Furba più buona di sempre – Credits: Adobe Stock

Vediamo insieme in che modo poterle dar vita e soprattutto quali sono gli ingredienti per prepararla.

Vuoi preparare la Torta Furba? Ci vorrà pochissimo tempo e pochissimi ingredienti: ecco come

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per preparare questa deliziosa torta è:

  1. 200 gr di cioccolato fondente tritato
  2. 60 ml di acqua
  3. 30 gr di cacao in polvere
  4. 500 ml di latte
  5. 400 ml di panna da montare
  6. 60 gr di zucchero
  7. 16 gr di gelatina
  8. 100 gr di latte condensato
  9. 80 ml di acqua
torta
Fresca, con pochissimi ingredienti e veloce da preparare: ecco come sarà la nostra deliziosa torta – Credits: Adobe Stock

Iniziamo tritando finemente il cioccolato fondente; fatto ciò in una ciotolina mettiamo il cacao in polvere e l’acqua ed iniziamo a mescolare fino ad ottenere una vera e propria crema al cacao. In un pentolino, sul fuoco, mettiamo il latte, il composto di cacao appena creato, il latte condensato e la panna liquida ed iniziamo a mescolare a fuoco basso. Aggiungiamo ancora anche lo zucchero, il cioccolato fondente tritato finemente e la gelatina e continuiamo a mescolare fino a quando gli ingredienti non saranno completamente amalgamati.

A questo punto versiamo il composto, attraverso un colino, in una ciotola e adagiamola su di un’altra che ha al suo interno il ghiaccio, in modo che si raffreddi. Versiamola in una pirofila lunga, quella utilizzata per la creazione dei plumcake, rivestita da carta da forno, e mettiamola in frigo per tutta la notte. Il giorno dopo togliamola dal frigo, eliminiamo la carta da forno e poggiamola su un vassoio. Copriamola col cacao amaro e tagliamo in fette, servendola in tavola. Sarà freschissima e buonissima! Una vera delizia per grandi e piccini.