Spaghetti della commare: 2 ingredienti e fai il piano di gusto, è un piatto pazzesco

Poche mosse e solo 2 ingredienti per preparare gli spaghetti della commare: provali e non te ne pentirai, anzi li amerai alla follia.

La cucina italiana è di certo ricca di ricette buonissime, ma a volte troppo complicate da preparare e che richiedono molti ingredienti ed anche parecchio tempo.

spaghetti della commare
Solo 2 ingredienti e pochi minuti per portare in tavola un primo piatto eccezionale – Credits: Adobe Stock

Per fortuna, nella nostra bella tradizione ci sono anche piatti facili e veloci, ma non per questo poco saporiti o poco invitanti. Ormai dovresti sapere che noi di Mammastyle.it pubblichiamo sempre ricette facili e veloci, ma anche super sfiziose e saporite per unire l’utile al dilettevole: poco tempo, pochi ingredienti ma il massimo del gusto. Per questo oggi, non posso parlati degli spaghetti della commare, un connubio di sapori e di profumi semplici ma che ti conquistano subito. Vediamo subito quali ingredienti occorrono per replicare questa favolosa ricetta (le dosi indicate sono per quattro persone):

  • 400 g di spaghetti.
  • 400 g di tonno sott’olio.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe nero macinato o peperoncino tritato q.b.
  • 4 spicchi di aglio.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 2 limoni.

Prepara gli spaghetti della commare e il pranzo di oggi sarà semplice e genuino, ma anche super sfizioso

Il bello di questo fantastico primo piatto è che si prepara con pochissimi ingredienti che non puoi avere nella tua dispensa. Tutti abbiamo qualche scatoletta di tonno, dell’aglio e dei limoni in casa.

 

Per questo puoi improvvisare un pranzo super veloce e all’insegna del gusto grazie a questa ricetta eccezionale. Ti spiego subito il procedimento per realizzarla, è super facile:

  • Per prima cosa, metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e aspetta che arrivi a bollore.
  • Intanto, sbuccia l’aglio e tritalo finemente.
  • In una padella capiente, versa un po’ di olio e rosola l’aglio.
  • Sgocciola il tonno e aggiungilo nella padella, aggiungi anche un pizzico di sale e pepe o peperoncino a piacere.
  • Con un pelapatate, ricava la buccia dai due limoni e aggiungili al tonno per farli insaporire.
  • Aggiungi anche qualche goccia di succo.
  • Cala la pasta, cuocila e scolala al dente tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura.
  • Versa gli spaghetti nella padella, manteca e salta a fiamma viva per qualche minuto, aggiungi anche un po’ di acqua di cottura e il prezzemolo.
  • Impiatta e gusta.

Buon appetito!