Aglio, cipolla e patate: cosa devi assolutamente fare per non farli germogliare

Oggi ti svelo un trucchetto geniale per evitare che aglio, cipolla e patate finiscano per germogliare nella tua dispensa: è semplicissimo!

Una delle cose più spiacevoli che può accadere al cibo in casa è quello di marcire. Questo significa che spendi soldi inutilmente perché finisci per gettare via moltissimi alimenti.

cipolla aglio patate
Ti svelo il trucco facile e veloce per evitare che cipolla, aglio e cipolla facciano i germogli – Credits: Adobe Stock

Uno degli “incidenti” che spesso capita in casa è quello di scoprire che aglio, cipolla e patate siano germogliati rendendoli, quindi, immangiabili. Ma è anche per questo che ci siamo noi di Mammastyle.it che ogni giorno ti parliamo di trucchi e consigli per risolvere i problemi più comuni che puoi riscontrare in casa. Se vuoi dire basta alla cipolla, all’aglio e alle patate che germogliano, ho qui per te il metodo perfetto, facile e sicuro. Ti svelo subito di che cosa si tratta, non ci crederai.

È questo il trucco geniale per non far germogliare aglio, cipolla e patate: non puoi assolutamente perdertelo

Ti basteranno poche mosse e pochi minuti per mettere al sicuro queste verdure per far in modo che non germoglino.

verdura germogli
Ecco i metodi geniali per evitare che questo tipo di verdura germogli – Credits: Adobe Stock

Ovviamente, per ogni verdura c’è un modi differente, quindi dovremo vederli nel dettaglio separatamente. Vediamo subito di cosa si tratta:

  • Aglio: per evitare che germogli e che quindi sia utilizzabile per moltissimo tempo, non devi far altro che cercare di lasciare le teste intere e metterle in un recipiente in alluminio alimentare, oppure in una ciotola con della carta da cucina. Successivamente, lascia in un luogo buio e asciutto.
  • Cipolle: uno dei modi migliori per conservarle a lungo è quello di metterle in una cassettina di legno insieme ad alcuni fogli di giornale per assorbire l’umidità e poi lasciare in un luogo lontano dalla luce e al fresco. Alcune persone, prima di riporle, bruciano le radici con un accendino e sembra che questa operazione ritardi il processo di crescita dei germogli.
  • Patate: per quanto riguarda le patate, non devi toglierle dalla confezione e semplicemente avvolgerle con dei panni di cotone. Metti lontano la luce e calore e vedrai che dureranno molto di più.

Conoscevi questi trucchetti per evitare che aglio, cipolla e patate caccino i germogli? Non ti resta che provare e vedrai che ne sarai entusiasta.