Hai mai provato a sbiancare il bucato senza candeggina? Ti spiego come fare

Non ti servirà mai più la candeggina per sbiancare il bucato, questo rimedi naturali ti faranno ottenere un risultato davvero incredibile. 

È uno dei sogni nel cassetto di tutti noi, quello di riuscire ad avere sempre un bucato perfettamente pulito e profumato. Un compito all’apparenza così semplice, eppure in alcuni casi nasconde delle insidie da non poco.

sbiancare bucato
Ecco dei trucchetti validissimi per sbiancare il bucato senza candeggina. Credit: Adobe-Stock

Fra i tanti imprevisti che possono capitare quando si lava il proprio bucato, oltre a quello più comune di scolorire gli indumenti, sarà quello di trovare i propri capi completamente ingialliti. E soprattutto se stiamo parlando di capi bianchi, il problema sarà ancora più evidente. Quando questo accade, la prima cosa che in genere si fa è prendere la candeggina ed usarla per limitare il danno, ma sappiamo tutti che oltre ad avere un certo costo, è anche piuttosto inquinante. Cosa fare allora per ottenere gli stessi risultati, ma usando solo prodotti naturali? La risposta ve la daremo noi tra poco.

Sbiancare il bucato senza candeggina da oggi sarà possibile

Bucato ingiallito? Da oggi non userai mai più la candeggina, perché tra poco vi mostreremo alcuni rimedi del tutto naturali, che vi faranno ottenere dei risultati davvero incredibili. Basterà davvero poco e tutto il vostro bucato tornerà bianco come la neve.

sbiancare bucato
Usa questi rimedi fai da te e potrai sbiancare il bucato senza fatica. Credit: Adobe-Stock

Il primo rimedio da utilizzare per sbiancare il bucato, sarà quello di usare il classico bicarbonato. In questo caso vi basterà mescolare il vostro detersivo per il bucato con il bicarbonato, versatelo nel cassetto della lavatrice ed usatelo per lavare i vostri indumenti. L’effetto sbiancante sarà quasi immediato.

Il secondo trucchetto invece, prevede l’utilizzo di aceto ed acqua. Prendete una bacinella, riempitela d’acqua e versate al suo interno un bicchiere di aceto, immergete i vostri capi bianchi e lasciateli in ammollo per tutta la notte. Il mattino dopo, eliminate l’acqua in eccesso ed ecco che i vostri indumenti torneranno bianchissimi.

Se invece ne volete provare un altro ancora, prendete un limone, tagliatelo a fettine e lasciatele bollire con l’acqua. Filtrate il tutto, travasate l’acqua in una bacinella e immergete il capo da trattare. Lasciate in ammollo per 1 ora ed avrete ottenuto un bianco perfetto.