E se per cena preparassimo questo contorno? Invitante e delizioso, farai impazzire tutti

Il contorno è la parte più buona della cena. Se lo preparassimo in questo modo? Sarebbe sicuramente invitante e delizioso. Proviamo a vedere di cosa si tratta.

Sta per arrivare l’estate e la varietà di contorni che iniziano ad esserci sul nostro tavolo sono numerosi. Se prima, con l’inverno, ci limitavamo a verdure cotte, quelle che ci proponeva la natura, ora con l’arrivo della primavera e dell’estate possiamo divertirci a creare contorni freschi e gustosi.

contorno
Invitante e delizioso: così sarà il contorno che preparerai per questa sera se segui questi passaggi – Credits: Adobe Stock

Vediamo allora che contorno invitante e delizioso possiamo preparare per far sì che la nostra cena abbia un sapore diverso. Ecco di cosa si tratta.

Prepara questo contorno invitante e delizioso per stasera e stupirai davvero tutti

Il contorno di cui stiamo parlando è prettamente estivo, ma con le alte temperature che stiamo vivendo negli ultimi giorni, può essere mangiato anche ora. Si tratta di un’insalata di finocchi e arance. Questo è un contorno rinfrescante che può essere preparato e mangiato di sera, ma anche nel pomeriggio come spuntino essendo molto versatile.

Per prepararlo avremo bisogno di:

  1. 2 finocchi
  2. 2 arance
  3. 1 cucchiaio di pinoli
  4. 1 cucchiaio di uvetta
  5. sale
  6. pepe
  7. olio evo
finocchi
Una buonissima insalata come questa non l’hai mai mangiata: ecco come prepararla in pochissimi minuti – Credits: Adobe Stock

Iniziamo tagliando e pulendo per bene i finocchi, sappiamo che deve essere eliminata la parte superiore che ha foglioline e erbetta che non è commestibili e sta per troppo tempo a contatto con la terra; poi eliminiamo la parte inferiore che è quella che sta nel terreno ed infine le foglie più esterne, insomma ciò che ci resta sono le foglie interne. Fatto ciò tagliamo in 4 parti i finocchi e laviamo ogni parte sotto l’acqua corrente, mettiamola in un colino e asciughiamola con la carta assorbente. Tagliamole poi in tanti piccoli spicchi, mettendoli da parte in un piatto condendoli con olio, sale e pepe.

Prendiamo l’uvetta e mettiamola in una ciotolina con dell’acqua tiepida e la lasciamo lì per circa 5 minuti e contemporaneamente, in una padella antiaderente, scaldiamo i pinoli. Fatto ciò andiamo a sbucciare le arance e a dividerle in piccoli pezzettini. Non ci resta che prendere un bel piatto grande ed unire tutti gli ingredienti: il contorno risulterà buonissimo!