Puoi dire addio alla stitichezza e all’intestino pigro con un solo alimento: ecco quale

Se soffri di stitichezza e d’intestino pigro, dovrai consumare regolarmente questo alimento e noterai dei benefici incredibili. 

Una corretta alimentazione associata ad una adeguata attività fisica, aiutano indubbiamente il nostro corpo a mantenersi sempre in perfetta forma. Tuttavia, può capitare che nonostante le dovute accortezze, non tutto funzioni come dovrebbe.

intestino pigro
Sarà questo l’alimento che darà una scossa al tuo intestino pigro. Credit: Adobe-Stock

Fra i tanti disturbi legati al nostro corpo, quelli che colpiscono l’apparato digerente sono decisamente i più fastidiosi. Fra tutti, balza ai primi posti sicuramente l’intestino pigro. Un fastidio da non sottovalutare assolutamente, soprattutto se si evolve in stitichezza cronica. Pancia gonfia, flatulenza e pesantezza, sono solo alcuni dei terribili fastidi, che riscontrano chi soffre d’intestino pigro. Un disagio vero e proprio, che in alcuni casi più estremi può risultare piuttosto invalidante. Si arriverà al punto di non riuscire a mangiare nulla, perché si avrà la costante sensazione di sentirsi pieni e gonfi.

Addio intestino pigro, da oggi ti combattiamo con questo alimento

Fortunatamente, a patto che non ci sia nulla di patologico alla base, l’intestino pigro si può facilmente contrastare modificando alcune abitudini alimentari e non solo. Alcuni alimenti infatti, saranno particolarmente indicati per chi soffre di questo disturbo e favoriranno una regolarità intestinale. Oggi vogliamo parlarvi di uno in particolare e delle sue incredibili proprietà.

intestino pigro
Questo alimento sarà incredibile per il tuo intestino pigro. Credit: Adobe-Stock

Fra i tantissimi alimenti ideali da consumare in caso d’intestino pigro, uno in particolare risulta essere piuttosto efficace.

Stiamo parlando del kiwi e delle sue incredibili proprietà. Ricco di vitamine, fibre e sali minerali, risulta essere particolarmente indicato in caso di stitichezza e non solo.

Indipendentemente dalla varietà che voi scegliate di acquistare, vi aiuterà ad ottenere una regolare attività intestinale.

Vi basterà inserirli nella vostra dieta e consumarne almeno uno al giorno e vedrete che effetto benefico avrà su tutto l’organismo.

Ovviamente ci teniamo a sottolineare che i nostri vogliono essere dei semplici consigli e che in nessun modo ci vogliamo sostituire al parere di uno esperto. Quindi se la situazione non dovesse migliorare e vi crea fastidi, rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia, che saprà sicuramente indicarvi la giusta strada.