Sono questi i rimedi perfetti per sgrassare facilmente le teglie dopo questi giorni di festa

Sgrassare le teglie è sempre un’impresa titanica? Ti basterà scegliere tra questi rimedi della nonna e torneranno pulite senza fatica. 

Il loro utilizzo è assolutamente fondamentale per poter cuocere ogni tipo di pietanza al forno, ma che faticaccia dopo per pulire le teglie alla perfezione. Soprattutto quando c’è talmente sporco incrostato, che nemmeno tutto l’olio di gomito di questo mondo sarà sufficiente per pulirle senza troppe difficoltà.

sgrassare teglie
Ecco come sgrassare le teglie in poco tempo e senza fatica. Credit: Adobe-Stock

Soprattutto dopo il lavoraccio svolto in questi giorni di festa, lo stato delle nostre teglie sarà sicuramente pietoso, proprio come la friggitrice ad aria che dovrete pulire in questo modo per farla tornare a splendere. Non sempre riuscire a sgrassare le teglie sarà un compito facilissimo, in modo particolare quando c’è troppo sporco accumulato e i classici metodi non bastano. Ecco perché stamattina, vogliamo mostrarvi alcuni metodi del tutto naturali, che faranno brillare le vostre teglie come non mai.

Con questi rimedi potrai sgrassare velocemente anche le teglie più sporche

Sappiamo benissimo quanto possa essere difficile rimuovere le incrostazioni di grasso e di cibo dal forno, dalle pentole e padelle, ma sarà ancora più difficoltoso rimuoverle dalle teglie che usiamo per cucinare. Proprio per questo stamattina, abbiamo per voi dei rimedi del tutto naturali, che vi aiuteranno a far tornare perfette anche le teglie più rovinate.

 

Il primo metodo che vogliamo mostrarvi prevede l‘utilizzo combinato di sale ed aceto. Due potentissimi alleati, che ci faranno pulire le teglie in un batter d’occhio. Prendete due cucchiai di sale, scioglieteli in poca acqua ed unite poi mezzo bicchiere di aceto, versatelo nella teglia e lasciate agire. Prendete poi una spugnetta e strofinate, vedrete che tutto lo sporco andrà via facilmente.

Il secondo metodo invece vi farà utilizzare il famosissimo sapone giallo. Vi basterà sciogliere una piccola quantità sulla spugnetta e strofinare sullo sporco, basterà pochissimo e ogni incrostazione svanirà.

Infine potrete usare il succo degli agrumi. Non dovrete fare altro che filtrare il succo di un limone e di un’arancia, mescolatelo con 300 ml di aceto e trasferitelo in un flacone spray. Vaporizzate quindi sulle incrostazioni e dopo aver lasciato agire almeno 30 minuti, usate una spugnetta per ripulire il tutto. Noterete subito un pulito pazzesco.