Vuoi una pianta in casa? Ecco quelle che resistono anche al buio

Vuoi avere una casa che sia piena di vegetazione? Allora non puoi farti sfuggire queste piante, resistono anche al buio e sono spettacolari!

Ogni casa ha bisogno di almeno una o due piante per poter essere perfetta. Le piante donano vita, portano ossigeno e aria nella casa, oltre ad essere meravigliose ed abbinarsi alla perfezione con l’arredamento che possediamo. Infatti c’è chi preferisce prendere piante sempreverdi e soprattutto che non fioriscano mai, in modo da poterle abbinare agli interni del salone, altri preferiscono prendere con sè piante colorare che fanno sbocciare fiori meravigliosi che riescono a dare luminosità all’ambiente.

pianta
Vuoi rendere la tua casa più ‘viva’? Allora dovrei acquistare queste piante che resistono anche al buio – Credits: Adobe Stock

Allora vediamo le piante che sarebbero perfette nella nostra casa e che resistono anche al buio. Andiamo dal fioraio e compriamole, la nostra casa ne avrà davvero bisogno.

Vuoi delle piante che resistono anche al buio? Sono queste quelle perfette per te

La prima pianta di cui vogliamo parlare è la Calatea. Questa pianta ha delle foglie enormi e sempre verdi, può resistere per giorni senza luce quindi è perfetta per ambienti interni della casa, magari anche luoghi in cui non sempre accendiamo le luci o apriamo le finestre per fare entrare il sole e poi la cosa meravigliosa, che adoreranno coloro che non hanno il pollice verde, è che non ha bisogno di molte cure, anzi soprattutto in inverno va annaffiata pochissimo.

piante
Sono queste tre delle piante che possono essere coltivate in casa, al buio o col sole: prova ad acquistarle e non te ne pentirai – Credits: Adobe Stock

Abbiamo poi la Felce. Questa a differenza di quella precedente ha bisogno di maggiore acqua per sopravvivere, ma può essere messa sia in luoghi soleggiati che bui; l’importante che non ci si dimentichi di innaffiarla.

Ancora abbiamo la Sanseviera. Una piante sempre verde che cresce eretta e in altezza; questa come le piante precedenti non ha bisogno di cure. Magari solo innaffiarla qualche volta, giusto per non farla morire, sarebbe l’ideale. Per la posizione in cui metterla, possiamo decidere se optare per una stanza luminosa o meno.