Rubinetteria graffiata? Con questi rimedi naturali tornerà a brillare

Non provare altro! Per far tornare perfetta la tua rubinetteria graffiata dovrai provare uno di questi facili rimedi naturali: sarà brillante.

Fra i tanti elementi che abbiamo in casa e che più vengono sottoposti a pulizie profonde ed accurate, la rubinetteria è quasi in cima alla classica. Infatti, come ormai ben sapete, il calcare ama particolarmente depositarsi sia al loro interno, che all’esterno, rendendoli un vero ricettacoli di sporco.

rubinetteria graffiata
Rubinetteria graffiata? Così tornerà come nuova. Credit: Adobe-Stock

Se per quanto riguarda il calcare vi abbiamo già mostrato come rimuoverlo più e più volte, stasera vogliamo parlarvi di un problema molto comune e che colpisce la maggior parte dei rubinetti. Stiamo parlando di tutti quei terribili graffi che compaiono sulla loro superfice. Questo purtroppo avviene, soprattutto su quei rubinetti in acciaio, quando usiamo dei metodi di pulizia errati e li strofiniamo con spugnette abrasive. Un vero peccato, anche perché diciamoci la verità, non sono nemmeno belli da vedere.

Basterà davvero poco per rendere come nuova la rubinetteria graffiata

Detersivi troppo aggressivi, spugnette abrasive usate in modo errato o semplicemente l’usura, sono i principali fattori che favoriscono la comparsa di tutti quei graffi sulla superfice dei rubinetti. Proprio per questo oggi, vogliamo mostrarvi dei semplicissimi rimedi naturali, che vi aiuteranno a ripristinare la loro originale lucentezza.

rubinetteria graffiata
Dai nuova vita alla rubinetteria graffiata, basterà fare così. Credit: Adobe-Stock

Ancora una volta gli incredibili rimedi naturali vengono in nostro aiuto. Anche questa volta infatti, senza usare nulla di chimico o di tossico, riusciremo a far brillare come i vecchi tempi, anche i rubinetti più rovinati.

Il primo rimedio che vogliamo mostrarvi, vi farà usare il classico dentifricio. Prendete una piccola quantità e mettetelo su uno spazzolino con le setole morbide, a questo punto individuate il graffio su cui volete intervenire e muovete lo spazzolino nella sua stessa direzione. Ripetete questa operazione fin quando il graffio non sarà sparito.

Se invece vi trovate davanti dei graffi di dimensioni ridotte, allora l’olio d’oliva andrà benissimo. Prendete un panno di cotone, inumiditelo con l’olio e passatelo sui graffi, vedrete che spariranno completamente.

Infine c’è lui, l’aceto che grazie al suo potere lucidante renderà i vostri rubinetti come nuovi. Anche in questo caso, inumidite leggermente con l’aceto un panno in cotone e strofinatelo sui graffi, tornerà immediatamente brillante.