Anello nero intorno alla base del water? Con questo trucchetto svanirà in un attimo

Le hai provate tutte, ma proprio non riesci ad eliminare quel terribile anello nero alla base del water? Sono queste le soluzioni da provare.

Lo abbiamo detto e ridetto almeno un milione di volte, ma non ci stancheremo mai di ripeterlo, che essendo uno tra gli ambienti di casa più vissuti, il bagno dovrà essere pulito in maniera impeccabile ogni giorno.

anello nero water
Con questi rimedi naturali riuscirai ad eliminare quel terribile anello nero intorno al water. Credit: Adobe-Stock

Ovviamente ci rendiamo conto, che pulire ogni singolo angolo del bagno ogni giorno è praticamente impossibile, ecco perché sarà importante dedicarsi alla pulizia almeno dei sanitari, doccia e pavimento quotidianamente. Mentre per tutte quelle pulizie più profonde, come ad esempio il mosaico o le mattonelle della doccia, basterà farlo almeno una volta alla settimana. La cosa veramente importante però, è cercare di eliminare tutto lo sporco, germi e batteri che si accumulano costantemente.

Anello nero alla base del water? Ecco perché si forma e come eliminarlo

Ci sono alcuni punti, che nonostante le dovute attenzioni, generano uno sporco davvero difficile da mandare via. È proprio l’esempio che stiamo per farvi infatti, rientra decisamente in questa categoria. Il water, da sempre un vero ricettacolo di germi e batteri, è ‘fissato’ al pavimento tramite una striscia di silicone posta tra la sua base e il pavimento. Questo materiale, oltre a sigillare il wc, impedisce la fuori uscita di acqua. Ma se a causa di prodotti troppo aggressivi, o semplicemente a causa dell’usura il silicone inizia a rimuoversi, ecco che si andrà a formate quella terribile riga nera alla base del water.

anello nero water
Basterà davvero poco per rimuovere quel fastidioso anello nero alla base del water. Credit: Adobe-Stock

Quel fastidioso alone nero che vediamo molto spesso alla base del water, altro non è che tutto lo sporco accumulato tra i pezzi di silicone e la ceramica del wc. Un terribile effetto, che oltre ad essere brutto visivamente, dono anche un senso di sporco e trascuratezza. Ecco perché oggi, vogliamo mostrarvi alcuni rimedi fai da te, per eliminarla senza alcuna fatica.

Il primo rimedio che vogliamo proporvi, prevede l’utilizzo del classico aceto di alcol. Vi basterà versarne una piccola quantità tutto intorno alla riga e lasciare agire per circa 30 minuti. Dopodiché aiutatevi con una spugnetta e togliete via tutto l’eccesso, vedrete che sarà ritornato splendente.

Se però l’odore dell’aceto non vi fa impazzire, allora potrete usare la classica pasta formata da bicarbonato e acqua. Spalmatela tutta sopra alla riga nera e lasciate agire per qualche minuto. Prendete poi un vecchio spazzolino, strofinate ed infine risciacquate.

V basterà provare uno di questi due metodi ed il vostro water sarà perfettamente pulito.

Ah, quasi dimenticavamo, se invece nel vostro water si è formato l’anello di calcare, ecco come potrete rimuoverlo.