Aggiungi questo ingrediente alla cacio e pepe, diverrà un piatto da vero chef

Non la solita cacio e pepe, ma qualcosa di ancora più goloso se ci aggiungerai questo insolito ingrediente: provala per il pranzo di oggi.

La cacio e pepe è un primo piatto tipico della cucina Laziale, facilissima e veloce da preparare è perfetta per ottenere un piatto di pasta davvero saporito. Inoltre grazie ai soli 2 ingredienti che serviranno, sarà anche estremamente economica.

ingrediente cacio e pepe
Aggiungi questo ingrediente alla cacio e pepe per ottenere un piatto gourmet. Credit: Adobe-Stock

Come dicevamo quindi, la cacio e pepe è un piatto tipicamente tradizionale, facile, veloce ed economico. Ovviamente anche in questo caso, non c’è da stupirsi nel vedere le numerose varianti che sono state create. Una ve l’abbiamo mostrata anche noi in questo nostro precedente articolo. Piccoli tocchi da chef, che conferiranno ancora più sapore ad un piatti già di per se saporito. Ma secondo voi, potevamo mai non proporvi ancora una volta qualcosa d’insolito? Restate con noi e scoprirete cosa abbiamo in mente per il pranzo di oggi.

Con questo ingrediente segreto la cacio e pepe avrà una marcia in più

Volete preparare una vera specialità per il pranzo di oggi? Allora dovete assolutamente provare queste versione della classica cacio e pepe. Una variante diversa dal solito, che, grazie ad un solo ingrediente diventerà un piatto da vero chef. Scopriamo subito gli ingredienti che vi serviranno per prepararla:

  • 400 g di spaghetti
  • 400 g di fave
  • 150 g di pecorino grattugiato
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 60 g di latte
  • Sale
  • Pepe
ingrediente cacio e pepe
Le fave saranno l’ingrediente segreto che renderanno perfetto la tua cacio e pepe. Credit: Adobe-Stock

Una volta che vi abbiamo svelato, che sono le fave l’ingrediente misterioso, vediamo come dovrete procedere:

  1. Prendete le fave e sbollentatele in acqua salata giusto un paio di minuti;
  2. Scolatele e quando si saranno leggermente intiepidite, separate il frutto dalla pellicina (tegumenti);
  3. Prendete ora un cucchiaio di tegumenti e fateli tostare in padella fin quando non saranno croccanti;
  4. Intanto, prendete una padella bella larga e lasciate fondere il burro, unite la farina e mescolate subito per evitare la formazione di grumi;
  5. Unite il latte e mescolate fin quando non avrete ottenuto una crema bella liscia;
  6.  Aggiungete il pecorino grattugiato poco alla volta, avendo l’accortezza di non aggiungerne altro finché quello precedente non sarà completamente sciolto;
  7. Intanto che preparate la crema al formaggio, lessate la pasta e quando sarà cotta scolatela e aggiungetela alla vostra crema ormai pronta;
  8. Lasciate mantecare a fiamma bassa ed ora potrete impiattarla;
  9. Sistematela nei piatti ed aggiungete sia le fave, che i tegumenti, una bella spolverata di pepe ed è pronta per essere gustata.

Avrete ottenuto una vera specialità, ve lo assicuriamo.