Questo dolce pasquale è tutto da scoprire, di una morbidezza unica

Sono certa che un dolce pasquale così buono non l’hai mai mangiato. Oggi voglio stupirti con una golosità unica, adorerai il suo gusto e la sua morbidezza. Non preoccuparti, la ricetta è facile e veloce.

In poche mosse e con pochissimi ingredienti, puoi preparare un dolce coi fiocchi, tutta la tua famiglia lo adorerà.

dolce pasquale
Prepara questo tipico dolce pasquale morbido e gustoso, è una vera scoperta – Credits: Adobe Stock

Sono sicura che un dolce pasquale così non l’hai mai mangiato, è una vera golosità a cui nessuno riuscirà a resistere. Preparalo per stupire la tua famiglia oppure i tuoi ospiti e vedrai che sarà un enorme successo. Nonostante possa sembrare un dolce complicato da preparare, in realtà è semplicissimo. Scopriamo subito quali ingredienti occorrono per realizzare questa squisitezza:

  • 250 g di farina Manitoba e 250 g di farina tipo “00”.
  • 100 g di zucchero.
  • 10 g di sale.
  • 4 g di lievito di birra in polvere.
  • 1 tuorlo d’uovo.
  • 15 g di rosmarino.
  • 200 g di uvetta.
  • 190 ml di acqua tiepida.
  • 10 cl di olio extravergine di oliva.

Pane di Ramerino: il dolce pasquale che ti farà innamorare al primo morso per il suo gusto e la sua tenerezza!

Il Pane di Ramerino è un dolce toscano della tradizione che addirittura nasce nel Medioevo.

pane di ramerino
Adorerai questo dolce morbidissimo e perfetto per ogni occasione – Credits: Adobe Stock

Era tipico delle festività pasquali ed era uno dei dolci più ricercati e prelibati dell’epoca. Scopriamo subito come realizzarlo, il procedimento è semplicissimo:

  • Metti l’uvetta in ammollo in una ciotolina con acqua fredda.
  • Intanto, scalda l’olio in una padella con il rosmarino fatto a pezzetti.
  • Cuoci per 15 minuti facendo attenzione a non bruciare né l’olio né il rosmarino. Filtra l’olio e tieni da parte.
  •  In una ciotola, mischia le due farine e aggiungi zucchero e sale. Mescola per bene.
  • Sciogli il lievito nell’acqua tepida e uniscila alla farina. Mescola per bene poi unisci l’olio al rosmarino ed impasta per bene.
  •  Strizza per bene l’uvetta e scolala. Uniscila al composto ed impasta per bene.
  • Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro con un po’ di farina e impasta finché non ottieni un composto liscio e senza grumi.
  • Trasferisci l’impasto nella ciotola, copri e lascia lievitare per 2 ore.
  • Dividi l’impasto in 10 panini circa da 100 g.
  • Rivesti una teglia con della carta da forno, adagiaci sopra i panini precedentemente modellai con le mani.
  • Lascia a riposo per un’altra ora poi spennella
  • Inforna e cuoci in foro già caldo a 200°C per circa 20 minuti, fino a doratura.
  • Sforna e lascia raffreddare prima di gustare.

Buon appetito!