E’ incredibile ciò che puoi fare con delle grucce vecchie: sta a guardare!

Quante grucce abbiamo in casa! Anzichè gettarle via, utilizziamole in questo modo, avranno finalmente una nuova vita. Sta a guardare!

Tanti pantaloni, tante camicie e tante giacche: ecco com’è composto il nostro armadio. Eppure ci sembra che gli abiti non siano mai abbastanza e tendiamo a comprarne sempre di più. E le commesse, insieme agli abiti, ci danno anche tantissime grucce che risulteranno essere sicuramente utili nel momento in cui le utilizzeremo per appendere jeans e abiti vari.

grucce
Ti hanno mai detto che le grucce non vanno gettate via, anche se vecchie? Il motivo è questo ed è molto semplice: sta a guardare – Credits: Adobe Stock

Ma a volte risultano essere davvero eccessive e non sappiamo più che farcene. Anzichè gettarle via possiamo utilizzarle in questo fantastico modo, sta a guardare che succede!

Utilizzare le grucce vecchie sarà meraviglioso e semplicissimo: ecco come puoi fare. Sta a guardare cosa succede!

Le grucce possono essere di diverso materiale: legno, ferro, alluminio e così via. Certo è che quelle di ferro possono essere utilizzate più facilmente rispetto a quelle di legno. Quest’ultime infatti dovrebbero essere divise nella parte che va gettata via, ossia il legno e in quella che invece può essere riutilizzata, ossia il ferro.

Ed è proprio di questa parte che ci serviremo per dare origine ad un oggetto comunemente utilizzato in casa. Vediamo insieme di cosa si tratta.

gruccia
Che sia in legno o in ferro poco importa, l’importante è che sia utilizzabile. Ecco come devi fare per renderla tale – Credits: Adobe Stock

Quante volte è capitato che si sia otturato il lavandino della cucina o del bagno? E magari non avevamo con noi e a nostra disposizione uno sturalavandino. Abbiamo chiesto al vicino o alla signora di fiducia, ma ad oggi col covid siamo un po’ restii a chiedere oggetti alle persone ‘estranee’.

Ecco allora che vengono in nostro aiuto le grucce. Basteranno pochi minuti per creare un oggetto che riuscirà a sturare il lavandino o ad eliminare sporcizia e capelli. Dobbiamo semplicemente aprire del tutto la nostra gruccia, con l’aiuto di una pinza, e creare un piccolo uncino che ci permetta di raccogliere residui di cibo incastrati o capelli nello scarico.