Jeans strappati? Non gettarli! Ecco come trasformarli in un capo all’ultima moda

Se avete dei jeans eccessivamente strappati, dategli un’ultima chance: ecco come trasformarli in un capo alla moda, saranno stilosissimi!

Li abbiamo avuti praticamente tutti: i classici jeans cut out sulle gambe, con strappi appositamente realizzati, tipici della moda anni 2000, adesso decisamente un po’ retrò e anche di dubbio gusto. Tra i ragazzini tuttavia questo trend non sembra voler essere abbandonato, anzi, sui social più famosi come Instagram e TikTok si trovano tantissimi tutorial per realizzare strappi vertiginosi e super ampi, spesso con grosse porzioni di pelle nuda.

jeans strappati
Non gettare quei pantaloni strappati: trasformali in un capo all’ultimo grido!

Se però il vostro jeans strappato, appartenente ai primi con diversi tagli sulle gambe non vi piace più, non gettatelo: possiamo trasformarlo in un capo davvero all’ultima moda, seguendo un altro divertentissimo trend spopolato già da qualche mese. Pronti? L’occorrente sarà spicciolo, vedrete che risultato pazzesco!

LEGGI ANCHE: Se sei di questo segno hai un Q.I. al di sopra della media: sei il più intelligente di tutti

Non arrenderti con i tuoi jeans strappati: trasformali in veri pantaloni fashion, segui il nostro tutorial!

Tra i trend di tutto il 2021, quello dei jeans strappati è tornato alla ribalta e rispetto a quelli degli anni 2000, gli strappi sono ancora più esagerati e vertiginosi. In molti però odiano questo nuovo stile di vestiario e cercano invece di riparare i vecchi tagli cucendoli, con un risultato purtroppo non visibilmente gradevole. Se però vi dicessimo che possiamo trasformare i vecchi jeans strappati in pantaloni nuovi, raffinati e super fashion?

jeans strappati
Se avete dei vecchi pigiami in tartan, utilizzateli per le toppe!

LEGGI ANCHE: Cosa fare con le calze smagliate: ti svelo un trucco che risolverà il problema

Un altro sfizioso trend di tutto l’inverno 2021/22, come le passerelle ci hanno fatto notare, è stato il tessuto tartan. Caldo, morbidissimo, avvolgente, dalla fantasia molto festosa, difatti è uno tra quelli più utilizzati durante le feste natalizie nei vari outfit. Ma non solo per Natale! Potremo quindi aggiungerlo ai nostri jeans strappati creando un nuovo capo alla moda, trendy e super cool. Ma come fare?

Il procedimento è semplicissimo: procuriamoci in una merceria 1 metro di tessuto tartan. Tagliamolo formando dei quadrati regolari, di circa 6×6, 5×5. Afferriamo il nostro jeans ed allarghiamo gli strappi con le mani oppure con le forbici. Voltiamolo al contrario in modo che la parte interna sia verso l’esterno. Poggiamo quindi il quadratino di tartan sullo strappo e fissiamolo con degli spilli affinché possa vedersi a dovere verso l’esterno.

LEGGI ANCHE: Pantaloni vecchi: riciclali con questi trucchetti e regalagli una nuova vita!

Cuciamo la toppa con una macchina da cucire oppure a mano, con un punto stretto o il classico invisibile. Fermiamo l’inizio e la fine della cucitura con dei nodini e voilà: giriamo nuovamente il jeans e godiamoci l’effetto finale. Gli strappi saranno stati coperti dalle toppe tartan e il risultato sarà davvero grazioso, alla moda e molto sporty. Provatelo subito anche voi!