Ti insegno a fare i panzerotti fritti al cioccolato: ecco la ricetta, li amerai

Hai già deciso che dolce preparare per oggi o per il weekend? Ti insegno a fare i panzerotti fritti al cioccolato: siamo certi che li amerai!

Spesso capita che la voglia di dolce, durante la giornata, si faccia sempre più insistente. Dovuto allo stress, alla stanchezza o semplicemente ad una mancanza effettiva di zuccheri che ci fa venire questa voglia incessante di assaporare un buon dolce. Oggi vi faremo preparare un dolce gustoso che vi lascerà a bocca aperta.

dolci
Cucina in questo modo i panzerotti fritti al cioccolato, saranno una vera goduria. Ecco come devi fare – Credits: Adobe Stock

Stiamo parlando dei panzerotti fritti al cioccolato, una bontà unica. Siamo certi che ve ne innamorerete all’istante e non riuscirete più a farne a meno. Vediamo in che modo possiamo prepararli.

I panzerotti fritti al cioccolato sono il dolce più buono di sempre: preparali in questo modo e saranno fantastici e super gustosi

Questi panzerotti sono dei dolci soffici e ripieni, perfetti per la colazione e per un buon dolce pomeridiano. Tutto ciò che ci occorre per prepararli è:

  1. 300 gr di farina
  2. 120 ml di latte
  3. 2 cucchiai di zucchero
  4. 2 cucchiai di olio di semi di girasole
  5. 1 uovo
  6. 10 gr di lievito in polvere
  7. Nutella o crema a nocciole
dolci
Pochi ingredienti e pochissimo tempo per preparare questo dolce super gustoso: devi assolutamente fare così – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mescolando in una ciotola il latte tiepido con lo zucchero e il lievito di birra secco. Facciamo riposare per circa 10 minuti e aggiungiamo poi l’olio e l’uovo e continuiamo a mescolare. Aggiungiamo la farina e continuiamo a mescolare fino ad ottenere un panetto elastico. Copriamo con uno strofinaccio o una tovaglia e lasciamo lievitare per circa 1 ora, in modo che il volume aumenti costantemente.

Quando l’impasto avrà raggiunto il volume desiderato, dividiamolo in due parti e stendiamo il tutto con un matterello. Con l’aiuto di una ciotolina formiamo dei dischi e adagiamoli su una teglia coperta da della carta da forno. Su ognuno di esso mettiamo un cucchiaio di crema di nocciole e ripieghiamo l’impasto su se stesso in modo da preparare i calzoncini. Sigilliamo bene i bordi con una forchetta. Copriamo con un panno e lasciamo riposare per altri 15 minuti.

Intanto da parte riscaldiamo l’olio, facendolo diventare bollente. Mentre sarà diventato tale possiamo friggere i nostri calzoni. Immergiamoli nell’olio e tiriamoli fuori solo quando saranno completamente dorati. Riponiamoli in un piatto con della carta assorbente sul fondo, per eliminare l’olio in eccesso, e copriamoli di zucchero semolato per poterli rendere più dolci.

Serviamo in tavola e gustiamo: avranno un sapore unico e meraviglioso.