Metodo super efficace per avere il bagno sempre profumato: da provare, è anche economico

Hai deciso di pulire il bagno? Ecco cosa dovresti fare per averlo sempre profumato: un metodo da provare assolutamente, è anche economico!

Il bagno è forse il luogo della casa più sporco e quello che maggiormente emana cattivi odori. Deve per questo essere sempre pulito alla perfezione, anche perchè è la camera della casa più esposta alla proliferazione dei batteri e alla presenza di cattivi odori provenienti da ogni parte, in particolare dagli scarichi.

 

Ecco perchè deve essere pulita e profumata. Il metodo che andremo a mostrarvi consentirà che ciò avvenga: un rimedio da provare assolutamente, considerando anche che è molto economico e soprattutto naturale. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Utilizza questo metodo economico ed efficace per profumare il bagno: da provare assolutamente!

Quando pensiamo al bagno e a come pulirlo, la prima cosa che ci viene in mente è la candeggina. Questo prodotto ha la sua efficacia circa il 90% delle volte che lo utilizziamo. Infatti viene adoperato per pulire sanitari e a volte anche mattonelle, garantendo un profumo di disinfettato e fresco.

Ma quello che vi faremo preparare oggi è un composto del tutto naturale per cui avremo bisogno di prodotti realmente economici e che possiamo trovare nelle nostre case.

olii
Un metodo così efficace, veloce ed economico non l’hai mai provato: ecco cosa e come devi fare – Credits: Adobe Stock

Ci occorrerà:

  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 10 gocce di succo di limone
  • 20 gocce di olio essenziale
  • bucce d’arancia

La prima cosa da fare è chiudere i tappi del lavandino, bidet e vasca (se ne possediamo una). Riempire questi sanitari a metà con dell’acqua fredda e versare al loro interno tutti gli ingredienti di cui sopra. Per le gocce di olio essenziale sarebbe preferibile utilizzare quelle alla lavanda, perchè sono delicate e disinfettano alla perfezione.

Questo metodo deve essere assolutamente effettuato di sera, perchè l’acqua con l’olio essenziale, limone, arancia e bicarbonato, deve restare in posa per diverse ore prima di dare i suoi risultati. Quindi lasciamola lì tutta la notte e andiamo a dormire; il giorno dopo saremo invasi da un profumo mai sentito prima non appena apriremo la porta del bagno.

Non ci resterà che entrare, togliere il tappo e goderci questo profumo di primavera che circonda il nostro bagno.