Non sarà un semplice olio: preparalo così e sarà perfetto per aromatizzare i tuoi piatti

Aromatizzare l’olio da oggi in poi sarà semplicissimo, basterà usare questo ingrediente che tutti abbiamo in cucina e vedrete che specialità.

L’olio che utilizziamo per cucinare, è la base principale di ogni nostro piatto. Perfetto per donare sapore e rendere il tutto più gustoso. Ovviamente senza mai esagerare, anche una piccola quantità farà la netta differenza.

aromatizzare olio
Ti servirà soltanto questo ingrediente per aromatizzare il tuo olio da cucina. Credit: Adobe-Stock

I tipi di olio che usiamo in cucina sono davvero vari, ci sarà il classico olio d’oliva, l’extravergine e poi ci saranno i vari tipi di olio di semi che saranno più indicati per friggere. E poi ci sono loro, forse un pò meno conosciuti rispetto agli altri, ma che hanno un sapore davvero speciale, stiamo parlando dei vari tipi di oli aromatizzati, che, con il loro tocco renderanno unici i nostri piatti. Ecco perché stamattina, vogliamo mostrarvi come realizzarne uno davvero profumato, usando un ingrediente che abbiamo tutti in casa.

Per aromatizzare l’olio d’oliva basterà davvero pochissimo: sarà semplicissimo

Gli oli aromatizzati che troviamo al supermercato sono davvero vari, ci sarà quello all’aglio, al peperoncino, al rosmarino e tanti altri ancora, ma quello che vogliamo farvi realizzare oggi è davvero speciale. Basterò davvero pochissimo e potrete preparare un profumatissimo olio all’alloro. 

aromatizzare olio
Pochi ingredienti e potrai aromatizzare il classico olio da cucina. Credit: Adobe-Stock

Gli ingredienti che vi serviranno per creare questo fantastico olio aromatizzato all’alloro sono:

  • 3 foglie di salvia
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4 foglie di alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 750 ml di olio d’oliva

Procuratevi un barattolo di vetro con chiusura ermetica, dovrà essere bello capiente, in modo tale da contenere comodamente tutta la quantità di olio.

Una volta che lo avrete lavato e sterilizzato, mettete al suo interno la salvia, il rosmarino, l’aglio pulito, l’alloro e ricoprite il tutto con l’olio d’oliva.

Chiudete bene il barattolo e lasciatelo riposare in un luogo buio, fresco e asciutto per circa 3 giorni.

Una volta passato questo tempo, filtrate il vostro olio aromatizzato. Prendete una bottiglia pulita e mettete al suo interno una foglia di alloro, un piccolo rametto di rosmarino e uno spicchio d’aglio. Travasate l’olio ed eccolo pronto per dare sapore alle vostre pietanze.