Per una casa profumatissima dopo le pulizie ti basterà usare questo ingrediente naturale

Vuoi avere anche tu una casa profumatissima senza troppi sforzi? Ti basterà utilizzare questo ingrediente naturale e sarà perfetta in un attimo.

Tra un giorno inizierà Marzo e ci avvicineremo sempre di più all’inizio della Primavera. Ciò significa che potremo iniziare con le solite pulizie. Smontare l’armadio, salire sullo scaletto per pulire i lampadari; insomma quest’ultime inizieranno ad intensificarsi per dare alla casa un aspetto e un profumo migliore.

pulizie
Per rendere la tua casa profumatissima devi utilizzare solo questo ingrediente: sarà fantastico ed efficace

LEGGI ANCHE >> Potresti rovinare tutto! Attenta a cosa usi per fare le pulizie: è molto importante

Per far sì che questa resti profumatissima anche dopo le pulizie, dovremmo utilizzare questo ingrediente naturale di cui conosciamo l’origine, ma non sempre lo adoperiamo per rendere perfetta la nostra casa. Vediamo di cosa stiamo parlando.

LEGGI ANCHE >> Oggi l’ammorbidente non lo utilizzeremo per il bucato, ma per queste ‘pulizie’

La tua casa sarà profumatissima se utilizzerai questo ingrediente naturale: ecco come devi fare

L’ingrediente di cui stiamo parlando è la lavanda. Questa la ritroviamo in diverse forme: come pianta, sotto forma di olio essenziale, sapone, profumatore. Insomma oltre ad essere profumatissima è anche rilassante, ecco perchè deve essere utilizzata per tutta la casa. Vediamo i diversi modi per farlo.

Il primo è utilizzare l’olio essenziale alla lavanda. Quest’ultimo può essere unito all’acqua nel secchio quando laviamo i pavimenti; in questo modo sprigioneremo in tutta la casa un profumo mai sentito prima.

olio lavanda
La lavanda è il metodo più veloce ed efficace per far sì che la tua casa sia pulita e profumata

LEGGI ANCHE >> Quasi tutti ce l’hanno in casa ma nessuno la usa per le pulizie: sbagliato, potrebbe rendere tutto più facile

I fiori essiccati: possono essere messi in camere come il salone o la cucina. Quando questi iniziano ad essiccarsi, possiamo muoverli con la mano sprigionando un odore meraviglioso in tutta la camera.

O ancora il detergente fai da te. Per realizzarlo ci servirà solo un litro di aceto bianco e le foglie secche di lavanda; dovremo quindi: riempire una bottiglia di vetro per circa 3/4 di gambi, foglie e fiori di lavanda, aggiungere l’aceto e mettere la bottiglia in un posto soleggiato della casa per circa 10 giorni. Ogni giorno dovremo agitarla per far sì che i fiori rilascino il proprio profumo e proprietà.