Le stelle filanti quest’anno le preparerai in casa: ecco il dolce più buono e colorato di sempre

E’ tempo di Carnevale e di stelle filanti. Ma non le classiche che i bambini soffiano per strada. Stavolta le facciamo in casa: sarà il dolce più buono di sempre.

I bambini sono veramente entusiasti di festeggiare il Carnevale, finalmente potranno vestirsi dai loro personaggi e supereroi preferiti e le bambine da principesse. Le strade si riempiranno di colori, coriandoli e stelle filanti e le case di un immenso profumo che si propagherà in tutte le stanze.

carnevale
Meravigliose e dolcissime: così saranno le stelle filanti quest’anno

LEGGI ANCHE >> Carnevale è alle porte: chiedi aiuto ai tuoi bambini per dolci fantasiosi e super golosi

I coriandoli e le stelle filanti sono così colorati che mettono allegria solo a guardarli. Ma quest’oggi vogliamo soffermarci proprio sulle stelle filanti. Le prepareremo in casa e no, non stiamo di certo parlando di quelle utilizzate dai bambini, ma di splendidi dolci che delizieranno i nostri palati. Vediamoli insieme.

LEGGI ANCHE >> Le Castagnole di Carnevale non sono solo dolci! Prova questa versione sfiziosissima

Prepara così le stelle filanti: saranno di una bontà unica

Per preparare questo fantastico e colorato dolce avremo bisogno di:

  1. 200 gr di farina 00
  2. 1 uovo
  3. 30 gr di burro
  4. 1 cucchiaio di vino bianco
  5. 50 gr di zucchero
  6. 3 cucchiai di colorante rosso e 3 di blu
  7. 1 lt di olio di semi di arachidi
  8. zucchero a velo
coriandoli
Pochi ingredienti per realizzare un capolavoro: ecco come devi fare

LEGGI ANCHE >> Rendi speciale il Lunedì di Carnevale con questo arrosto gustoso e veloce: lo adorerai

Iniziamo mettendo in una ciotola (molto capiente) la farina e facendo al centro un buco, all’interno del quale andremo a mettere l’uovo e il burro freddo tagliato a pezzetti. Aggiungiamo il cucchiaio di vino e lo zucchero ed iniziamo ad impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Dividiamolo in tre parti, mettiamole in 3 ciotole e copriamole con della pellicola trasparente, lasciandole riposare per circa 30 minuti.

Riprendiamo i panetti e coloriamoli con il colorante alimentare: uno rosso, uno blu e uno normale. Dopo esserci assicurate che il colore abbia preso l’intero impasto, lo stendiamo su un tavolo ed iniziamo a tagliare tante strisce di almeno un cm, le arrotoliamo intorno ad un cono di acciaio (quello utilizzato per fare i cornettini) e li mettiamo da parte.

Intanto mettiamo l’olio di semi di arachidi in una pentola e aspettiamo che sia ben caldo; al momento opportuno caliamo all’interno le stele filanti appena preparate e cuociamole. Mettiamole su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e spolveriamo con lo zucchero a velo. Serviamo ancora calde: saranno colorate e dolcissime.