La cottura al vapore non è così facile come sembra: devi evitare questi errori comuni

Può sembrare strano, ma ci sono degli errori che in molti commettono quando si tratta di preparare i cibi con la “semplice” cottura al vapore. Scopriamo subito di cosa si tratta.

La cottura al vapore è di certo quella che permette di gustare il “vero” sapore degli alimenti senza aggiungere olio ed altri grassi. Ciò la rende anche molto più leggera e salutare.

cuocere al vapore
Cuocere al vapore non è così facile come sembra: evita di fare questo comunissimo errore!

In molti pensano che sia impossibile sbagliare questo tipo di cottura ed invece nasconde delle piccole insidie. Ci sono degli errori molto comuni in cui le persone cadono facilmente ed ingenuamente. I sistemi per cuocere i cibi a vapore sono due: al microonde oppure utilizzando l’apposita vaporiera. Altrimenti, esistono dei cestelli che possono essere posti all’interno di una pentola. Qualunque metodo utilizzi, devi assolutamente stare attenta a questo passaggio importantissimo se vuoi cuocere alla perfezione i tuoi piatti. La cottura al vapore è molto sana e leggera e puoi usarla per preparare sia contorni che secondi, altrimenti puoi preparare anche cibi orientali come i buonissimi e famosissimi ravioli. Qualunque piatto tu decida di realizzare, tieni sempre a mente questo importantissimo consiglio.

LEGGI ANCHE > Probabilmente anche tu commetti questo errore con la friggitrice ad aria: con questo trucco non avrai più problemi

Il segreto della cottura a vapore è semplicissimo: metti in pratica questo consiglio e vedrai che i tuoi piatti saranno sempre perfetti!

Come dicevamo, a vapore puoi cuocere moltissime pietanze che, grazie al fatto di essere cotte “al naturale” preservano il loro sapore e sono molto più sane e leggere.

cuocere cibi al vapore
Usa questo piccolo stratagemma e la cottura dei tuoi cibi sarà sempre perfetta!

LEGGI ANCHE > Basta con la carne dura e stopposa: usa questo trucco e si scioglierà in bocca

La cosa importante a cui devi fare attenzione è la disposizione nel cestello o nel contenitore (in caso della cottura utilizzando il microonde). Infatti, se sovrapponi o metti troppo cibo nel cestello rischi che non si cuocia in modo omogeneo. In questo caso infatti, alcune pietanze potrebbero cuocere troppo e risultare mollicce mentre altre potrebbero essere più crude o solo parzialmente cotte.

LEGGI ANCHE > La pasta si mangia ‘al dente’: usa questo trucco e non potrai sbagliare

Se vuoi preparare così le verdure, il mio consiglio è di cuocerle in tempi diversi nel caso la quantità fosse elevata. Infine, cerca sempre di affettare o tagliare le verdure in pezzi il più possibile uguali per dimensione e spessore, sempre per la questione della cottura omogenea. Ti consiglio di fare la stessa cosa anche con il pesce e la carne. Ti basterà stare attenta a questo dettaglio se vuoi che le tue pietanze si cuociano alla perfezione.