Calzini sempre maleodoranti? Prova con questo magico rimedio, vedrai che profumo

Se i tuoi calzini sono sempre maleodoranti nonostante i lavaggi in lavatrice, eccoti un trucco per profumarli in modo incredibile!

La biancheria intima è la più importante indossata dall’essere umano, poiché protegge alcune parti del corpo molto delicate e che, ovviamente, tendono a produrre odori diversi rispetto ai classici. Mutande, reggiseni e calze sono a stretto contatto con la pelle, ma non solo! Sudore, produzione ormonale, tutto questo può inesorabilmente fargli assorbire parecchi cattivi odori.

calze maleodoranti
Se le calze puzzano terribilmente, prova con questo magico trucchetto!

Vi sarà sicuramente capitato di eseguire un classico lavaggio in lavatrice, ma una volta stesi i calzini, esservi accorti…che continuano a puzzare. Ciò è dipeso nella maggior parte dei casi dal tessuto, piuttosto assorbente e pertanto bisogna trattarlo in un modo leggermente diverso rispetto agli altri classici indumenti. Se quindi i vostri calzini sono sempre maleodoranti, provate con questo semplicissimo trucchetto: vedrete che differenza, adorerete il fantastico profumo emanato!

LEGGI ANCHE: Devi assolutamente seguirli! Per te 5 consigli per avere un soggiorno più caldo a gennaio

Contro i calzini maleodoranti, prova questo rimedio semplice ed efficace: verrai avvolto da un fantastico profumo

La pelle dei piedi è perennemente a contatto con umidità, basta pensare alle scarpe sbagliate, alle varie attività quotidiane, per non parlare poi di quelle dei bambini, quando giocano a calcio, a basket o a pallavolo. L’odore che emanano i calzini quindi è piuttosto acre, intenso e fastidioso e a volte persino i lavaggi in lavatrice non riescono ad eliminare la puzza. Se vi dicessimo però che esiste un trucchetto efficace che trasformerà le calze puzzolenti in veri tesori profumati? Ci occorreranno pochissimi ingredienti!

calze maleodoranti
Per le calze in spugna o lana pesante, aumentate i tempi di ammollo di 10 minuti!

LEGGI ANCHE: Se gli asciugamani hanno un cattivo odore puoi ‘intervenire’ così: problema risolto!

Il procedimento da seguire per profumare i calzini maleodoranti è davvero semplice: iniziamo inserendo all’interno di una bacinella capiente le calze sporche. Riempiamo il recipiente con abbondante acqua calda fin quando risulteranno zuppi e ben immersi. Aggiungiamo 2 cucchiai di bicarbonato, 1/2 bicchiere di aceto e mescoliamo accuratamente affinché gli ingredienti possano amalgamarsi e sciogliersi all’interno dell’acqua.

In questo caso, la combo aceto e bicarbonato ci permetterà di assorbire i vecchi odori, neutralizzarli e dare al tessuto ‘una boccata d’aria fresca’. Aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale che più gradiamo oppure 2 cucchiai di succo di limone. Lasciamo a mollo per circa 30/40 minuti per poi svuotare la bacinella.

LEGGI ANCHE: Un solo detergente naturale per tutta casa? Assolutamente si, e oggi lo prepari così

Sciacquiamo sotto acqua corrente tiepida i calzini eliminando i residui della soluzione per poi stenderli all’aria aperta, possibilmente al sole affinché eventuali batteri possano essere uccisi. Una volta asciugate, le nostre calze emetteranno un piacevolissimo odore di pulito, di fresco e ci garantiranno una morbidezza esagerata. Provare per credere!