Per sbaglio hai cancellato tutte le notifiche sullo smartphone? Puoi recuperarle con un trucco geniale

Può capitare di cancellare le notifiche sullo smartphone per poi andare nel panico perché non sai se fossero importanti o meno. Da oggi, non te ne dovrai più preoccupare, ho qui per te un trucco geniale per recuperarle tutte: dalla prima all’ultima!

Lo smartphone è diventato un oggetto, un compagno fondamentale nelle nostre vite. Non lo usiamo solo per fare e ricevere chiamate o messaggi. Teniamo sotto controllo il conto corrente, la casella di posta elettronica, facciamo foto e video, ordiniamo la cena con i servizi di delivery. Insomma, non possiamo vivere senza.

smartphone notifiche cancellate
Per sbaglio hai tirato giù il menu a tendina ed hai cancellato tutte le notifiche? Usa questo trucco e le ritroverai in un lampo!

Sono sicura che capita anche a te di sentir squillare sempre il telefono, che ti arrivino notifiche di ogni tipo in base alle preferenze e a ciò che hai impostato sullo smartphone. Quando si va di fretta, è facile sbagliarsi e cancellarle tutte per poi impensierirsi: “forse era una notifica di un movimento bancario?” oppure “poteva essere la mail che tanto stavo aspettando”? A volte le notifiche possono essere importanti ed altre volte futili. Se non vuoi più impazzire cercando di ricordare qualche parola che forse avevi letto prima di cancellarle, sappi che c’è una rapidissima soluzione per ritrovarle tutte, ma proprio tutte.

LEGGI ANCHE: Non ci saranno più segreti, ecco come leggere i messaggi cancellati dalle chat di WhatsApp

Notifiche cancellate sullo smartphone? Niente paura: usa questo trucchetto e ricompariranno come per magia davanti ai tuoi occhi!

Questo trucchetto è possibile per tutti quei dispositivi che hanno Android come sistema operativo.

trovare notifiche eliminate
In poche mosse, ritroverai tutto ciò che avevi perso: potevano essere cose importanti!

LEGGI ANCHE: La tua pianta sta soffrendo? Scopri che cos’ha con questa App per smartphone

Se il tuo cellulare è recente come modello, non devi far altro che andare nel menu ‘impostazioni’. Scorrere nel menu finché non leggi ‘notifiche’. Premici sopra e seleziona la voce ‘cronologia notifiche’. Se non l’hai mai attivata, dovrai farlo premendo sul tasto ‘disattivato’, diventerà immediatamente blu e si attiverà. In questo modo permetterai allo smartphone di salvare tutte le notifiche che ti arrivano e di ritrovarle attraverso lo stesso procedimento precedente.

LEGGI ANCHE: Quale password metto per proteggere i miei dati? La migliore è questa

Se questa funzione è stata attivata, seguendo i passaggi di prima potrai facilmente ritrovarle non facendoti più attanagliare dai dubbi. Se non sei molto pratico della tecnologia, c’è un altro modo. Vai nelle impostazioni, premi in alto a destra le lente di ingrandimento e scrivi  ‘cronologia notifiche’. Seleziona la voce omonima che ti apparirà. Infine, si aprirà un piccolo menu, clicca su ‘cronologia notifiche’ e attiva la funzione.

Sembrava impossibile riuscire a trovare di nuovo le notifiche cancellate vero? E invece è più facile a farsi che a dirsi!