Sei in dolce attesa? Stabilisci sin da subito un contatto con lui: ecco cosa puoi fare per coccolarlo

Se sei in dolce attesa, concediti questi momenti unici con il tuo piccolo e potrai stabilire un legame ancora prima che nasca. 

La gravidanza è un momento unico e magico per ogni donna. Vedere il proprio corpo che cambia mese dopo mese e sentire quella piccola vita che cresce è un’emozione che non ha eguali.

dolce attesa
Rendi ancora più dolce l’attesa del tuo piccolo: questi momenti saranno tutti vostri.

Quando si sta per diventare mamma e soprattutto quando è la prima gravidanza, un turbinio di emozioni e nuove sensazioni invadono il corpo di ogni donna. Un misto tra gioia e anche paure, vi accompagneranno per tutti i nove mesi di gestazione. Ed è proprio durante questi mesi, che il legame mamma-figlio inizia già a formasi. Due cuori che batteranno insieme e che saranno legati per sempre. In molte pensano, che per poter coccolare il proprio piccolo, sarà necessario aspettare che nasca, in realtà non è affatto così anzi, basterà davvero poco per poter creare dei momenti tutti vostri.

LEGGI ANCHE: Prima settimana di gravidanza: come riconoscere i sintomi, così non ti puoi sbagliare

Rendi speciale la tua dolce attesa: questi momenti saranno davvero unici

Non dovrai per forza aspettare che nasca, potrai coccolare il tuo bimbo già da dentro il pancione. Basterà davvero poco e potrai stabilire un contatto sin dai primi mesi di gravidanza. Nulla di complicato ve lo assicuriamo, ma semplici e piccole azione, che vi permetteranno d’instaurare un rapporto davvero unico.

LEGGI ANCHE: Gravidanza, sai come si calcolano correttamente i mesi? Con questo metodo non sbaglierai più

dolce attesa
Fai questo mentre sei in dolce attesa e sarà tutto più magico.

Non sarà necessario aspettare la nascita per poter coccolare il proprio bimbo, basterà fare questi piccoli e semplici gesti e potrete stabilire un legame unico sin da subito. Ma scopriamo subito di cosa si tratta:

  • Ascoltare la musica: potrà sembrare una cosa pazzesca, ma alcuni studi hanno rivelato, che ascoltare musica durante la gravidanza faccia solo bene al bambino, che, ricorderà queste note anche dopo la sua nascita. Create una postazione in totale relax e ascoltate la vostra musica preferita. Anche il vostro piccolo gradirà;

LEGGI ANCHE: Esercizi di Kegel in gravidanza: cosa sono e perché sono importanti

  • Accarezzare il pancione: un gesto del tutto naturale, che permette di stabilire un primo contatto mamma-figlio. E se mentre vi state accarezzando la pancia sentirete un piccolo calcetto, vorrà dire che la coccola è arrivata forte e chiara;
  • Parlategli: fategli ascoltare la vostra voce, parlategli proprio come se fosse lì con voi. Infondo sarà la prima voce che ascolterà appena nascerà. La riconoscerà immediatamente.

Basterà davvero poco e potrete stabilire un primo contatto già dai primi mesi di gravidanza.