Pulire casa dopo Capodanno sarà una passeggiata: fai così, in soli 10 minuti vedrai che pulito

Pulire casa dopo Capodanno è sempre difficile e stancante: ecco perché dovete seguire questi semplici consigli, vedrete che pulito facile!

Cari amici di Mammastyle, buon anno ancora! Gli auguri non saranno mai abbastanza poiché sicuramente rivestiremo questo 2022 di tanta speranza, auspicandoci che il Covid possa darci finalmente tregua. In realtà però oggi non vogliamo parlare di malattie e virus, bensì di un altro problema che sicuramente ci affliggerà dopo i festeggiamenti del Capodanno: la pulizia della casa!

pulire dopo capodanno
Le pulizie post Capodanno saranno facilissime con questi semplici consigli!

Il solo pensiero dello sporco ci fa mettere le mani nei i capelli e tra salone, cucina, bagno, pavimenti, tappeti, polvere e tanto altro, le pulizie ci ruberebbero decisamente troppo tempo. Ma se vi dicessimo che con un po’ di organizzazione riusciremo a fare tutto in pochi step? Ecco perché vogliamo svelarvi i passaggi necessari da seguire per sgrassare e disinfettare casa in pochissimo tempo. Scopriamo come fare!

LEGGI ANCHE: Acqua calda, limone ed aceto: ti faccio risolvere un grosso problema nel tuo bagno

Come pulire casa dopo Capodanno? Ti insegno un metodo per farlo in pochi minuti divertendoti

Al solo pensiero di affrontare le pulizie di casa post Capodanno vengono i brividi, non trovate? Molto probabilmente alcune cose le avremo trascurate, altre addirittura rimandate a data da destinarsi. Ma se vi dicessimo che con un pizzico di organizzazione riusciremo a svolgere tutte le pulizie in pochi minuti? Scopriamo insieme come dedicarsi ad alcune stanze della casa che solitamente si sporcano di più a Capodanno

pulire dopo capodanno
Le superfici in vetro e gli specchi potranno essere puliti con acqua e aceto, in meno di 1 minuto saranno brillanti!

LEGGI ANCHE: In due secondi avrai un composto perfetto per sgrassare, lucidare e profumare i pavimenti

  • Inizia dalla polvere: procedere dall’inizio con la pulizia dei pavimenti sarebbe del tutto inutile poiché in questi giorni si sarà accumulato parecchio sporco e polvere sulle superfici. Ecco perché bisogna innanzitutto disinfettare mobili, tavoli e divani del salone con prodotti antipolvere. In questo modo non creeremo nuovo sporco quando andremo a lavare i pavimenti.
  • Pulisci il bagno come ultima stanza: durante le pulizie è possibile che il bagno venga utilizzato spesso, specialmente dagli altri membri della famiglia. Ecco perché è sempre opportuno lasciare la pulizia del bagno giusto all’ultimo, non ci ruberà troppo tempo e in ultimo potremo addirittura concederci una doccia rilassante.
  • Dedicati alla pulizia del legno: in salone è molto probabile che i nostri mobili siano in legno, per questa ragione occorre utilizzare un prodotto specifico in spray e distribuirlo uniformemente con un panno in microfibra o in pelle di daino, questo eviterà di lasciare aloni o strisciate antiestetiche. Ricordiamoci di disinfettare a dovere anche la tovaglia del tavolo principale trattando eventualmente qualche macchia con questo trucchetto efficace e specifico.