Hai messo il latte sul fuoco e si è formata la ‘pellicina’? Evitala così, sarà semplicissimo

Ti è mai capitato di mettere il latte sul fuoco ed accorgerti improvvisamente che si è formata la ‘pellicina’? Evitarla sarà semplicissimo, basta capire perchè si forma e far si che non riaccada.

Il latte è una delle bevande più utilizzate al mondo. C’è chi lo preferisce di capra, chi di mucca, chi vegetale. Infatti c’è chi è intollerante e preferisce adottare questo metodo piuttosto che rinunciare definitivamente al latte.

bicchiere di latte
Se è capitato anche a te che si sia formata la ‘pellicina’ sul latte non preoccuparti: il motivo è questo

LEGGI ANCHE >> Mescola del latte condensato con questi ingredienti e vedrai cosa ne viene fuori: saranno uno tira l’altro

C’è chi poi lo preferisce freddo e chi invece caldo. I secondi, di certo si saranno accorti che spesso, nel momento in cui si riscalda il latte, per un bel po’ di tempo e ad una fiamma abbastanza alta, si forma una sorta di ‘pellicina’. Questa si può benissimo evitare e oggi vi spiegheremo in che modo, ma soprattutto perchè tende a formarsi.

LEGGI ANCHE >> Scalda un po’ di latte e aggiungi questo: un “elisir di lunga vita” che è un vero toccasana per la nostra salute

Mai più ‘pellicina’ sul tuo latte: in questo modo evitarla sarà facilissimo

Il motivo per cui si forma la famosissima ‘pellicina’ è semplicissimo. Il latte è formato da acqua e proteine e nel momento in cui andiamo a riscaldarlo sul fuoco evaporano. Evaporando, ad alte temperature, vanno a formare quella che noi comunemente chiamiamo ‘pellicina’. Questa non è dannosa per la nostra salute e se lasciamo ancora di più il latte sul fuoco, tenderà via via ad eliminarsi da sola. Vediamo però in che modo possiamo addirittura evitarla.

latte bollore
Eliminare questa ‘bolla’ sarà semplicissimo, ma soprattutto veloce

LEGGI ANCHE >> Che disastro il latte sulla maglietta e che puzza! Ma puoi correre ai ripari così, vedrai che profumo

Ci sta che, non solo al mattino, ma anche la sera, in un periodo così freddo si abbia voglia di una buona tazza di latte caldo. Per evitare ciò di cui sopra dovremo semplicemente girare in continuazione il latte, con un cucchiaio. In questo modo andremo a rompere la sorta di bolla d’acqua che si è creata. In questo modo non solo eviteremo che si formi questa pellicina, ma riusciremo anche ad evitare di sporcare la cucina col latte che fuoriesce dalla pentola.