Hai del pane raffermo? Usalo per preparare un primo strepitoso: guarda qui che spettacolo!

Per realizzare questa fantastica ricetta hai bisogno solo di un po’ di pane raffermo e pochissimi altri ingredienti. Scommetto che quando assaggerai questo piatto t’innamorerai subito, è davvero eccezionale. Scopriamo insieme come prepararlo: è facile e velocissimo.

In pochissimi minuti e con del semplice pane raffermo preparerai un piatto saporito, sfizioso e profumatissimo.

pane raffermo ricetta facile
Ti serve solo del pane raffermo per creare una ricetta facile, veloce e saporita!

Leggi anche: Zeppoline natalizie: i dolcetti campani più buoni e sfiziosi delle feste

Segnati questa ricetta perché può tornarti utile in moltissime occasioni, come quando non hai tempo per cucinare o quando hai ospiti all’ultimo minuto oppure quando non sei uscita a far la spesa ed hai pochissimi ingredienti a disposizione. Nonostante la sua semplicità, questo piatto è davvero squisito e ti farà venire subito l’acquolina in bocca. Scopriamo quali ingredienti occorrono per realizzare questa bontà (le dosi si intendono per quattro porzioni):

  • 400 g di spaghetti.
  • 10 pomodorini.
  • 8 alici sott’olio.
  • 1 spicchio di aglio.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino macinato q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

Leggi anche: Questo contorno napoletano ti farà venire l’acquolina in bocca: provalo e non lo dimentichi più

Ti serve solo del pane raffermo e qualche altro ingrediente per preparare dei deliziosi “spaghetti alla mollica”!

In pochi minuti, il tuo primo piatto sarà pronto per essere portato in tavola e per essere gustato ancora caldo e fumante.

pane ricetta
Non immagini che piatto gustoso e sfizioso verrà fuori!

Leggi anche: Marshmellows morbidissimi con 3 ingredienti: puoi farli in casa in pochi minuti e saranno una delizia

Il procedimento per realizzare questa squisitezza è davvero molto semplice, non dovrai far altro che seguire questi piccoli passaggi:

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e aspetta che arrivi a bollore.
  • Prendi una padella capiente e versaci all’interno 2 cucchiai di olio. Scaldalo per bene e poi aggiungi il pane ridotto in briciole. Cuoci fino a che non avrà preso colorito.
  • Spegni e tieni da parte.
  • Sbuccia l’aglio e rosolalo in un’altra padella con abbondante olio caldo.
  • Aggiungi un po’ di peperoncino e le alici, cuoci fino a farle sciogliere.
  • Lava i pomodorini e tagliali a spicchi, aggiungili nella padella. Cuoci per qualche minuto a fiamma moderata.
  • Aggiusta di sale e mescola.
  • Cala gli spaghetti e scolali al dente.
  • Trasferisci la pasta nella padella, alza la fiamma al massimo e manteca il tutto mescolando per bene.
  • Spegni il fuoco, aggiungi il pane e mescola per bene per amalgamarlo con gli altri ingredienti.
  • Impiatta e gusta i tuoi spaghetti alla mollica ancora caldi e fumanti.

Buon appetito!