Non aspettare i saldi per iniziare con lo shopping: con questo metodo il tuo stipendio non ne risentirà

Tra un po’ sarà Natale e si avvicinano sempre più i saldi. Ma non dovrai accaparrarti tutto e subito! Oggi ti svelo un metodo che ti farà risparmiare molto sullo stipendio.

Il Black Friday, il Cyber Monday, i saldi di Natale e tutto ciò che mette in ‘offerta’ i prodotti fa sì che gli acquirenti spendano ingenti somme di denaro in prodotti che fondamentalmente non sono così utili. Pensiamoci, quante volte, bombardati dalle pubblicità o dalle email di offerte, abbiamo acquistato prodotti che si sono rivelati inutili?

shopping
Ecco in che modo puoi fare shopping senza creare problemi al tuo stipendio

LEGGI ANCHE >> Esiste un sito dove posso far shopping gratis? Si e voglio svelarti un segreto pazzesco

Questa è la politica del mercato. La politica del venditore. Si sa che tra il venditore e l’acquirente c’è una sfida: il primo fa un ribasso di prodotti che sono di una vecchia collezione o di cui ormai non ci sono molte scorte, le pubblica sul mercato mettendo un’offerta ragionevole ad un tempo limitato e ‘invita’ il venditore a comprare; il secondo, vedendo la scritta ‘SALDI’ o ‘OFFERTA’ clicca e acquista tanto, in poco tempo. Ma allora come possiamo preservare il nostro stipendio senza comprare oggetti inutili? In questo modo.

LEGGI ANCHE >> Usa questi semplici oggetti e potrai guadagnare uno spazio extra nell’armadio dei più piccini

Salva il tuo stipendio in questo moto: sarà un metodo semplicissimo che ti permetterà di acquistare senza errori

La prima cosa da dover pensare quando facciamo shopping, anche shopping natalizio è: “mi serve davvero ciò che sto acquistando?“. Se la risposta è sì, allora si procede con le offerte e così via, ma se la risposta sarà no è bene iniziare a non pensare più a quel prodotto e focalizzarci su ciò che che davvero ci occorre.

buste shopping
Il metodo per risparmiare denaro nello shopping è sicuramente questo

LEGGI ANCHE >> Devi sempre controllare questo prima di mettere il prodotto nel carrello: è molto importante

Dopo aver consolidato questo pensiero passiamo allo shopping.

Possiamo creare un piccolo conto in posta, una postpay, o quel che sia, su cui metteremo i soldi solo che ci servono per gli acquisti (regali ad amici e parenti, shopping per il proprio partner, soldi per noi, per acquisti della casa, abbigliamento e così via). In questo modo avremo un limite oltre il quale non andare e ci ritroveremo con due carte, una per gli acquisti extra che non capitano tutti i mesi e un’altra con il denaro da utilizzare per situazioni mensili come affitto, bollette, cibo e cose varie.

Il secondo punto da prendere in considerazione è non avere debiti. In questo caso basterà fare una lista di ciò che ci occorre e capire quanto vogliamo spendere per ogni oggetto, cosicché non ci troveremo ad avere debiti durante il mese.