Sai quando dovresti lavare il pigiama? Il parere degli esperti ti spiazzerà, abbiamo sempre sbagliato

L’igiene e la pulizia sono fondamentali per vivere in un ambiente sano e senza germi e batteri. Il pigiama è uno di quei capi che andrebbero lavati in un certo modo e con una certa frequenza, scommetto che anche tu hai sempre sbagliato e che il parere degli esperti ti lascerà di stucco. Scopriamo cosa dicono su come e quando si dovrebbe lavare il pigiama.

L’igiene e la pulizia in casa sono davvero troppo importanti per essere trascurate. Germi, sporco e batteri possono portare molti disagi, allergie ed infezioni.

quando lavare pigiama
Forse anche tu hai sempre sbagliato a lavare il pigiama: scopri cosa dicono gli esperti!

Leggi anche: Quanto costa fare il bucato in lavatrice ogni volta? Facciamo due conti

Così come le lenzuola, anche il pigiama deve essere lavato con una certa frequenza e in modo corretto. Visto che ci dormiamo e che lo indossiamo per almeno 8 ore ogni notte dovremmo prestare particolare attenzione e non trascurarlo. Fino ad oggi, ognuno di noi lo lavava secondo la propria logica e ogni quanto tempo pensava che fosse giusto, adesso invece è la scienza a darci le corrette modalità, forse abbiamo sempre sbagliato a lavare il pigiama e non ce ne siamo mai accorti.

Ogni quanto tempo si deve lavare il pigiama e come? Ecco cosa dicono gli esperti, è assurdo!

I risultati di uno studio dell’American Cleaning Institute, come riporta il sito web elle.com, hanno evidenziato come e quando andrebbe lavato il pigiama.

ogni quanto lavare pigiama
Non dimenticare di aggiungere un additivo disinfettante quando lo lavi!

Leggi anche: Aiuto, si sono ristretti i vestiti! Calma, ho la soluzione per ogni tessuto, è geniale

I ricercatori si sono posti quest’interrogativo per una questione di igiene e di pulizia rendendoci molto più semplice evitare errori. Lavare e cambiare il pigiama con una certa frequenza dipende dall’uso che ne facciamo e dalle nostre abitudini. Ad esempio, se lo usiamo solo per dormire e la sera, prima di indossarlo, facciamo una doccia, lo si può lavare anche una volta a settimana.

Leggi anche: Per lavare in sicurezza il bucato del tuo bambino, segui questi pratici consigli e non commetterai errori

Ma le cose possono anche variare. Ad esempio, se lo usiamo anche in casa oppure la notte sudiamo sarebbe meglio lavarlo quotidianamente come faremmo con i normali vestiti che indossiamo ogni giorno. Un altro fattore che può cambiare le carte in tavola è l’intimo. Se indossiamo il pigiama senza intimo dovremmo lavarlo ogni giorno visto che è a contatto diretto con la pelle e con le zone intime. Lo studio conclude che, in media,  bisognerebbe cambiare il pigiama ogni 3 utilizzi ma, come abbiamo visto, tutto dipende dalle nostre abitudini di vita. Mi raccomando, rispetta sempre le istruzioni di lavaggio riportate sull’etichetta quando lavi il pigiama e, se possibile, aggiungi al lavaggio aceto bianco o bicarbonato di sodio per eliminare germi e batteri.

Scommetto che non avevi idea di queste piccole regole e sono sicura che ti torneranno molto utili quando dovrai decidere come e quando lavare il pigiama.