Non fare quest’errore quando metti all’esterno le luci di Natale: è gravissimo

Una delle cose più magiche di Natale sono proprio le luci. Non solo in casa ma anche all’esterno ed è proprio questo che dà una festante aria di festa alle strade, alle case e ai negozi. C’è un errore molto grave, però, a cui devi prestare particolarmente attenzione quando installi le luci all’esterno, non farlo mai perché rischi parecchio.

Non tutti sanno che esiste un grave rischio quando si installano le luci natalizie all’esterno. Pioggia, sole e umidità possono essere davvero pericolosi e corrodere i fili fino a provocare cortocircuiti o addirittura incendi.

luci natalizie casa
Non fare quest’errore quando metti le luci di Natale all’esterno o potrebbe costarti molto caro! (Foto di Michelle Raponi da Pixabay)

Leggi anche: Vuoi rendere la tua porta di casa meravigliosa per Natale? Fai così, sarà sciccosissima

Non devi assolutamente sottovalutare quest’aspetto delle luci natalizie che vanno all’esterno. Ci sono alcune regole che dovresti assolutamente seguire e di cui nessuno parla. Le luci di Natale devono essere installate in un certo modo e seguire dei criteri in modo che siano sicure e non pericolose. Per questo è importantissimo che tu sappia come metterle per non rischiare cortocircuiti elettrici o incendi.

Attenzioni alle luci di Natale: segui questi consigli per metterle all’esterno e non rischierai nulla!

Per prima cosa, è importantissimo acquistare delle luci da esterno. Sembra una cosa scontata e banale, ma moltissime persone fanno l’errore di non controllare sulla scatola se le luci siano idonee per essere posizionate all’esterno ed erroneamente usano quelle da interno.

errore luci Natale
Assicurati sempre che tutte le lampadine funzionino e che i fili siano ben saldati e non sfilacciati: in caso contrario meglio buttarle via che rischiare! (Foto di Aravind kumar da Pixabay)

Leggi anche: Lo sai perché in molti fanno l’albero di Natale in anticipo? La risposta è sorprendente

Le luci dovranno essere resistenti all’acqua e agli agenti atmosferici altrimenti il filo potrebbe rompersi e fare un vero disastro. Una delle cose più imporranti è controllare il wattaggio della presa in cui le metterai. Se scegli una prolunga e una presa che non sopportano la carica elettrica delle luci sicuramente si bruceranno e causeranno un guasto. Puoi tranquillamente controllare la potenza massima della presa elettrica direttamente sulla plastica della spina.

Leggi anche: Che bello l’albero di Natale innevato: ti serve un solo prodotto che hai in bagno ed è un sogno che si avvera

Un altro errore comunissimo è quello di agganciare più luci natalizie tra loro tramite uno spinotto già presente sui fili delle luci. Ti consiglio di non esagerare e di attaccare sempre 2, o massimo 3, fili alla volta controllandone anche la compatibilità sempre in base al wattaggio. Infatti, se non sono compatibili e richiedono un dispendio energetico diverso potrebbero rompersi e causare un milione di altri problemi. Se la presa di corrente è all’esterno, assicurati di coprirla per bene perché pioggia e umidità potrebbero penetrare negli spinotti e causare un cortocircuito. Non dovrai far altro che legare intorno alla prolunga e alla presa una busta di plastica rigida e fermarla con del nastro isolante.

Mi raccomando, segui sempre le indicazioni riportate sulla confezione e assicurati di installare le luci di Natale da esterno sempre in modo sicuro se non vuoi ricevere una brutta sorpresa.