Quanti ospiti puoi invitare a Natale? Facciamo qualche calcolo in base alla grandezza di casa tua

Il Natale si sta avvicinando e con lui il famigerato cenone, onde evitare che la casa si affolli di persone, facciamo qualche calcolo per sapere quanti invitare.

Novembre sta finendo e questo vuole dire solo una cosa: finalmente Natale è alle porte. Non sono solo i bambini a scalpitare, il periodo di Natale oltre a doni scambiati e atmosfera, è anche il periodo del ricongiungimento.

natale
Quante persone dovresti invitare durante le feste? (Fonte: Adobe Stock)

Ebbene sì, è il periodo dell’anno dei grandi ritorni: chi vive in un’altra città per lavoro o si è trasferito in pianta stabile, dedica questo periodo alla famiglia, è un buona occasione per passare del tempo insieme. E cosa c’è di meglio che stare insieme davanti a del buon cibo?

LEGGI ANCHE: E’ questa la pianta perfetta per il Natale! No, non è quella che pensi: ti sorprenderò

Natale è alle porte: ma quanti ospiti invitare senza affollare casa?

Dicevamo, questo è il momento dei ‘ritorni’ e del ritrovarsi. A volte, per celebrare queste feste è naturale invitare anche membri lontani della famiglia o magari qualche amico, ma come possiamo regolarci sulla questione del numero di ospiti? Se l’anno scorso a causa emergenza sanitaria, c’erano dei vincoli precisi e numeri ristretti, questo Natale chi è in zona bianca, ad oggi, ha più libertà di manovra (se non dovessero esserci nuove disposizioni). Quindi non ci resta che appellarsi al buon senso per queste festività, continuando ad adottare comportamenti responsabili.
Detto questo, onde evitare di affollare casa per queste feste, facciamo qualche calcolo per scoprire il numero ideale in base alla grandezza della nostra casa.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare per Natale alla moglie o al marito: non essere banale, ecco alcuni consigli

tavolo di natale
Per capire il numero ideale da invitare ci sono questi trucchetti. (Fonte: Adobe Stock)

Dobbiamo innanzitutto sottolineare l’importanza in questo periodo, più che dell’effettiva grandezza della casa, di garantire un certo distanziamento tra i commensali. Quindi il focus del discorso probabilmente dovrebbe virare sul tavolo che possediamo.

  • Se mangiamo solitamente nella zona cucina: in questo caso avremmo meno margine di manovra. Oltre a contare quanti ospiti può contenere il nostro tavolo, dobbiamo considerare che avremmo meno spazio per muoverci, essendo la cucina l’ambiente vivo per i nostri pasti delle feste.
  • Se mangiamo in sala da pranzo: qui il discorso cambia, dovendo stare in un’altra stanza. Facciamo il classico calcolo per commensale, tendenzialmente per essere comodi ognuno avrebbe bisogno di 60 cm di larghezza e 40 cm di profondità. Con un tavolo di forma rettangolare di 120 cm per 80 cm possono entrarci 6 persone.

LEGGI ANCHE: Come si incartano i regali di Natale: non fare sempre lo stesso errore, ti mostro ogni mossa

Se ti serve un modo per risparmiare spazio ecco qualche trucchetto:
  • Leva quello che non serve: ovviamente il primo consiglio è quello di togliere tutti gli oggetti che non sono necessari per risparmiare spazio.
  • Opzione buffet: basterà preparare un tavolo dove poi gli ospiti potranno servirsi.
  • Panche: oppure potrai acquistare spazio levando le classiche sedie ed introducendo delle comode panche, ci staranno più persone e ottimizzerai lo spazio.
  • Tavolo allungabile: se il tuo solito tavolo non basta, alcuni modelli prevedono la possibilità di ampliarlo. Oppure se il tuo non ha questa possibilità, basta aggiungere semplicemente un altro tavolo.
  • Tavolo per bambini: non è solo per questione di spazio, ma tendenzialmente i bambini preferiscono stare tra di loro durante i pasti delle feste.