Quattro buoni motivi per togliere le scarpe ai tuoi bimbi: perché è importante farli camminare scalzi

Quattro buoni motivi per togliere le scarpe ai tuoi bimbi: probabilmente non lo immagini, ma è molto importante farli camminare scalzi

Quante volte ci siamo sentiti dire da nostra madre o da nostra nonna di non camminare scalzi altrimenti si macchia il pavimento, oppure i calzini, o peggio ancora può venire male ai piedi?

togliere scarpe bimbi
L’importanza di togliere le scarpe ai bimbi

Ovviamente sono vecchie credenze, che però negli anni ci hanno pesato come macigni ed essendo cresciuti con quest’ottica, una volta entrati in casa nostra, probabilmente avremmo iniziato a farlo anche noi coni nostri figli. Niente di più falso! I bambini adorano camminare scalzi in casa e non sono certe te gli unici, anche noi adulti adoriamo camminare scalzi in casa e non è certamente un capriccio! La scienza è molto chiara su questa cosa, camminare scalzi oltre ad essere davvero piacevole, è soprattutto salutare! Avete capito bene, camminare scalzi fa bene alla salute, soprattutto quella dei nostri piccini. Ci sono 4 motivi, più o meno importanti per convincersi a lasciar camminare i bimbi in casa. Quindi cosa state aspettando? Continuate a leggere per capire come mai è tanto importante lasciare i bambini camminare scalzi per la casa.

LEGGI ANCHE: Umidità e cattivi odori provenienti dalle scarpe? Ecco la soluzione adatta a te, ti basterà quest’oggetto

Quattro buoni motivi per togliere le scarpe ai tuoi bimbi: perché è importante farli camminare scalzi

Ci sono moltissime scarpe per i bambini che sono davvero adorabili e sebbene siano indispensabili da utilizzare nel momento in cui usciamo, ricordiamoci di non utilizzarli quando invece siamo in casa.

togliere scarpe bimbi
L’importanza di togliere le scarpe ai bimbi

LEGGI ANCHE:  Scarpe tutte ammaccate e graffiate: falle tornare nuove in un solo gesto

Quando siamo in casa infatti, cerchiamo sembra di preferire i calzini antiscivolo in inverno e il piede nudo in estate, e il motivo ve lo spieghiamo subito. Probabilmente non lo immaginereste, ma è davvero importante.

LEGGI ANCHE: Gonne midi e scarpe, scegli quella giusta: 5 trucchi per un outfit da urlo

Postura: non indossare le scarpe, e quindi camminare scalzi, migliora notevolmente la postura, soprattutto nei bambini che si accingono a fare i primi passi. Si irrobustiscono i legamenti e la schiena assume la posizione corretta

Germi e batteri: non rischiate che il bimbo tocchi le scarpe o il pavimento su cui ha camminato e poi si porti le mani alla bocca.

Pulizia: non indossando le scarpe il pavimento resta decisamente più pulito, e molto più a lungo, bello no?

La natura ringrazia: togliendo le scarpe all’ingresso eviterete di dover sempre igienizzare con prodotti aggressivi e nocivi per l’ambiente.