La lasagna di Natale: segnati questa ricetta per la Vigilia, conquisterai tutta la tua famiglia

Ti presentiamo la lasagna ti Natale, provala alla Vigilia e non mangerai più altro! Golosa, alta e ricca di sapori, la tua famiglia non potrà più farne a meno

Il mese di Dicembre è sempre più vicino e presto le nostre case si trasformeranno in veri e propri piccoli villaggi di Babbo Natale, attendendo con ansia il grande giorno affinché si festeggi con tutta la famiglia in armonia e gioia. È uno dei momenti più magici dell’anno!

 

Ovviamente per celebrare al meglio il Natale bisogna servire un menù raffinato, goloso, ricercato e che di certo non preveda le classiche preparazioni quotidiane, non trovate? Ecco perché noi abbiamo la soluzione che farà proprio al caso vostro: che ne direste della lasagna di Natale più buona che ci sia? Fatta con ingredienti semplici, ma molto speciali, altissima, succosa e cremosa. Curiosi? Vi faremo venire l’acquolina in bocca! Ecco cosa ci occorrerà per prepararla:

  • 2 confezioni da 200 gr di sfoglia per lasagna;
  • 200 gr di pesto di basilico;
  • 250 gr di prosciutto cotto affumicato a fette;
  • 200 gr di provola grattugiata;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • 250 gr di carciofini sottolio;
  • 1L di latte;
  • 100 gr di burro;
  • 100 gr di farina;
  • Sale, pepe, noce moscata, erba cipollina q.b.

LEGGI ANCHE: Il termosifone perde acqua? Fai attenzione a questo dettaglio, è importantissimo

Ti presento la lasagna di Natale: speciale, incredibilmente gustosa e raffinata!

Non fatevi ingannare dalla presenza dei tanti ingredienti, poiché realizzare questa sfiziosa lasagna natalizia al pesto e prosciutto è di una facilità inaudita. Bisogna solo preparare la besciamella, condirla e poi assemblare il tutto. Sapevate che le lasagne possono essere congelate? Se sapete già da adesso che a Natale non avrete il tempo di cucinare, preparatela verso la fine di novembre e scongelatela direttamente il giorno della Vigilia. Il sapore sarà golosissimo! Ecco la ricetta step by step

lasagna di natale
Impreziosite il ripieno con dei funghi trifolati, vedrete che bontà!

LEGGI ANCHE: Palline di Natale? Si, ma da mangiare! L’idea carinissima per stupire gli ospiti

  • Iniziamo la preparazione della lasagna partendo dalla besciamella: poniamo il burro in una pentola alta e capiente, lasciamolo fondere e quando sarà fuso del tutto versiamo in un solo colpo la farina.
  • Mescoliamo vigorosamente con una frusta per qualche minuto, quando si creerà un composto tostato versiamo il latte a filo continuando a mescolare. Condiamo con il sale, il pepe e tutte le spezie.
  • Lasciamo cuocere fin quando la besciamella si addenserà. Spegniamo la fiamma, aggiungiamo il pesto di basilico e incorporiamolo a dovere. Lasciamo leggermente raffreddare e intanto prepariamoci ad assemblare la lasagna.
  • Se utilizziamo le sfoglie già pronte da infornare non dovremo sbollentarle in precedenza, se invece utilizziamo quelle fresche, immergiamo ogni sfoglia in acqua bollente non salata per circa 2 minuti.

LEGGI ANCHE: Il tuo alito al mattino ti imbarazza? Così risolverai il problema

  • Spalmiamo sul fondo di una teglia rettangolare un po’ di besciamella, adagiamo la pasta formando un letto e condiamo con altra besciamella, provola, parmigiano, il prosciutto e i carciofini. Creiamo gli strati sino esaurimento ingredienti per chiudere il tutto con besciamella, provola e parmigiano.
  • Cuociamo in forno preriscaldato/statico/180° per circa 25/30 minuti. Se amiamo una superficie più croccante e abbrustolita prolunghiamo la cottura di qualche altro minuto.
  • Sforniamo la lasagna, lasciamola intiepidire e poi serviamola. Sarà una Vigilia all’insegna del gusto, della sfiziosità e della genuinità, nessuno potrà resisterle!