Conosci i churros? Preparali domani a colazione e la tua famiglia si ritroverà dritta in Spagna

Prepariamo insieme i churros per la colazione della Domenica? Facilissimi, croccanti fuori e morbidi dentro, vedrai che bontà, non potrai più farne a meno!

Oggi cari amici di Mammastyle.it ci spostiamo in Spagna e andiamo a gustare dei dolcetti tipici del luogo, stiamo parlando proprio di loro, dei churros. Li avrete sicuramente visti in molti film specialmente quelli a tema Natale e in effetti queste chicche golose vengono preparate un po’ ovunque durante le festività natalizie.

churros
Prepara i churros spagnoli per colazione, i tuoi bambini faranno i salti di gioia!

Nonostante questo i churros in Spagna si servono tutto l’anno e appartengono al classico street food tipico e possiamo trovarli anche in Argentina e Sud America. Visto il periodo propizio, perché non prepararli a colazione? Sono di una bontà indescrivibile! Ecco gli ingredienti che ci occorreranno per realizzarli:

  • 250 ml di acqua;
  • 120 gr di burro;
  • 1 pizzico di sale;
  • 150 gr di farina 00;
  • 2 uova fresche;
  • Zucchero semolato per la guarnizione;

LEGGI ANCHE: Penne dell’armaiolo: solo 2 ingredienti per un piatto che sprizza gusto da tutti i pori

Rendi speciale la colazione della Domenica con i churros! Golosi, invitanti e super zuccherosi

A vederli i churros sembrano difficili da preparare, ma possiamo garantirvi che non è così. Anzi, la preparazione assomiglia molto a quella dei nostri bignè poiché dovremo preparare una semplicissima pasta choux che andrà poi fritta in olio di semi. Ma non spoileriamo altro, scopriamo insieme come prepararli, diventeranno i vostri dolcetti preferiti!

ricetta dei churros
Insaporite l’impasto con cannella o chiodi di garofano per un sapore più natalizio!

LEGGI ANCHE: La tua pianta non sembra stare bene? Forse stai sbagliando alcune cose, corri ai ripari

  • Iniziamo la preparazione dei churros versando l’acqua in un pentolino dai bordi alti. Aggiungiamo il burro, il pizzico di sale e accendiamo il fuoco impostando la fiamma molto dolce.
  • Quando il burro si sarà sciolto e gli ingredienti ben amalgamati, versiamo in un’unica soluzione la farina, mescolando vigorosamente fin quando si formerà un composto compatto e che si staccherà facilmente dalle pareti del pentolino.
  • Spegniamo il fuoco, spostiamolo dal fornello e attendiamo circa 10 minuti affinché raffreddi leggermente. Rompiamo un uovo, aggiungiamolo all’impasto e mescoliamo con cura, dovrà essere completamente assorbito.
  • Quando il primo sarà ormai ben amalgamato uniamo il secondo procedendo allo stesso modo. Il risultato finale dovrà risultare denso, compatto e leggermente colloso.

LEGGI ANCHE: Gonne midi e scarpe, scegli quella giusta: 5 trucchi per un outfit da urlo

  • Spostiamo la pasta choux all’interno di una sac-a-poche con beccuccio a stella. Versiamo abbondante olio di semi di girasole in una friggitrice o in una padella e quando arriverà a temperatura prepariamoci alla cottura.
  • Spremiamo la sac-a-poche affinché fuoriesca una strisciolina di pasta, tagliamola con delle forbici quando raggiungerà una lunghezza di circa 5 centimetri e continuiamo a formare tutti i churros. Friggiamo qualche minuto su ogni lato fin quando appariranno ben dorati.
  • Scoliamoli rapidamente su un foglio di carta assorbente e quando saranno ancora ben caldi avvolgiamoli nello zucchero semolato. Serviamoli tiepidi o freddi accompagnandoli con crema alla nocciola, cioccolato fondente fuso o gustiamoli semplicemente al naturale, vedrete che colazione della Domenica sfiziosissima!