Il tuo WC ti ringrazierà! Lavalo con questi ingredienti naturali e sarà splendente

Quante ne hai provate per avere il WC splendente e profumato? Da oggi potrai dire ‘addio’ ai prodotti chimici e fidarti solo degli ingredienti naturali.

Il bagno è il luogo della casa dove si annidano maggiormente germi e batteri e di cui ci occupiamo maggiormente, trascorrendo le ore per poterlo rendere splendente, profumato e privo di immondizia.

wc
Pulisci il WC con solo ingredienti naturali e vedrai che splendore (Foto di Stefano Ferrario da Pixabay )

LEGGI ANCHE >> Cosa fare con il wc intasato: non è difficile come pensi, ti insegno alcuni metodi semplicissimi

Ovviamente ci sono sicuramente pezzi del bagno che tendiamo a trascurare un po’ e altri invece a cui dedichiamo maggiore attenzione affinchè siano perfetti. Tra questi troviamo sicuramente il WC, indicato come il covo dei germi e batteri. Vediamo allora in che modo possiamo renderlo pulito ed igienizzato dicendo addio ai prodotti chimici e dedicandoci esclusivamente all’uso di ingredienti naturali.

LEGGI ANCHE >> Li prepari e poi li conservi per usarli uno alla volta: così il tuo wc sarà sempre pulito ed igienizzato

Utilizza solo ingredienti naturali per il tuo bagno, vedrai che ti invidieranno tutti e il tuo WC splenderà come non mai

Sicuramente ne avrete provate davvero tante per poter far splendere il vostro WC e soprattutto per tenerlo pulito e profumato, ma non sempre i prodotti acquistati al negozio di detersivi vi hanno soddisfatto. Per questo oggi vi vogliamo far provare un metodo al 100% naturale che non prevede l’acquisto di numerosi prodotti. Vi occorrerà solo:

  • bicarbonato di sodio
  • sale grosso
WC
Ecco cosa devi utilizzare per far tornare il tuo WC splendente (Foto di Stefano Ferrario da Pixabay )

LEGGI ANCHE >> Perché gli uomini alzano la tavoletta del wc? Il mistero è finalmente svelato!

Per pulire il WC dovremo versare una grande quantità di bicarbonato direttamente nel WC, facendo attenzione che aderisca bene alle pareti. Aggiungiamo il sale grosso e lasciamo agire per circa mezz’ora. Dopo aver fatto questa operazione ed esserci assicurate che il tempo sia trascorso perfettamente come c’eravamo prefissate, prendiamo lo scopino ed iniziamo a strofinarlo sulle pareti del WC, in modo da eliminare le incrostazioni, le macchie di calcare e la possibilità che germi e batteri proliferino.

Chiudiamo la tavoletta del WC e scarichiamo. Lasciamo chiuso per un po’ in modo che continui ad agire il composto creato prima e rialziamo il coperchio. In questo modo il nostro WC sarà sempre pulito e profumato.